Vai ai contenuti

logo_inran_ense


Comunicati stampa

 

Linee Guida per una sana alimenzazione

 

Tabelle di composizione degli alimenti

 

 

Link esterno>> Sapermangiare.mobi

 

Link  interno>> Dai geni ai semi


educazione alimentare e del gusto

 

Link 
esterno>> Sapermangiare.mobi
 

Link interno>> Trasparenza

 

PEC

 

linea amica

Linee Guida
Intro

Introduzione

LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA

Per quanto riguarda l'alimentazione, molti ricordano con nostalgia i tempi della nonna: si mangiava meglio, ma forse avevamo meno cibo e ci si muoveva di più. La macchina era un lusso che poche persone potevano concedersi, quindi si camminava di più, si mangiava un po' di meno ed eravamo tutti più in forma...

  Continua>>      Guarda il video>>
Capitolo 1

Capitolo 1

CONTROLLA IL PESO E MANTIENITI SEMPRE ATTIVO

Il nostro corpo consuma sempre energia. Anche quando non ci muoviamo. L'energia di cui ha bisogno è contenuta nel cibo che mangiamo. Se le calorie nei nostri pasti sono troppe, le accumuliamo e ingrassiamo.E ingrassando, aumenta il rischio di problemi al cuore, di diabete e di alcuni tumori...

  Continua>>      Guarda il video>>
Capitolo 2

Capitolo 2

PIÙ CEREALI, LEGUMI, ORTAGGI E FRUTTA

Gli alimenti vegetali (cereali, legumi, ortaggi e frutta) sono molto importanti nella nostra alimentazione, perché contengono amido, fibra, vitamine, minerali e altre sostanze preziose per la salute. Cereali e legumi contengono anche proteine...

  Continua>>      Guarda il video>>
Capitolo 3

Capitolo 3

GRASSI: SCEGLI LA QUALITÀ E LIMITA LA QUANTITÀ

I grassi ci forniscono energia. A parità di peso, ne forniscono più del doppio rispetto ai carboidrati (o zuccheri) e alle proteine, e per questo sono utili per immagazzinarla (nel tessuto adiposo) e renderla disponibile quando ce n'è bisogno. Inoltre, aiutano l'assorbimento di alcune vitamine e di alcuni antiossidanti, hanno un ruolo importante nella vita delle cellule, e nella "costruzione" di molecole vitali, come ad esempio gli ormoni...

  Continua>>      Guarda il video>>
Capitolo 4

Capitolo 4

ZUCCHERI, DOLCI E BEVANDE ZUCCHERATE: NEI GIUSTI LIMITI

Gli zuccheri sono una fonte di energia molto importante, ma, come i dolcificanti, dovrebbero essere usati il meno possibile. Prendiamo infatti dalla frutta, dal latte e da altri alimenti lo zucchero di cui abbiamo bisogno e a volte anche di più, soprattutto se consumiamo spesso bibite dolci e succhi...

  Continua>>      Guarda il video>>
Capitolo 5 Capitolo 5

BEVI OGNI GIORNO ACQUA IN ABBONDANZA

Per stare bene è importante bere molto - almeno 6-8 bicchieri d'acqua al giorno - e anche di più se fa caldo, abbiamo fatto o stiamo facendo sport , o abbiamo la febbre.
A volte capita che quando ci accorgiamo di avere sete le perdite di acqua (col sudore e le urine, ad esempio) sono già state abbondanti. È utile, allora, ricordarci di bere spesso, senza aspettare che ci venga il senso di sete: questo vale per tutti, ma soprattutto per gli anziani e i bambini...
  Continua>>      Guarda il video>>
Capitolo 6

Capitolo 6
IL SALE? MEGLIO POCO

Nella nostra alimentazione le fonti di sodio sono molte: ne troviamo negli alimenti allo stato naturale (ad esempio in acqua, frutta, verdura, carne, ecc.), nel sale aggiunto ai piatti cucinati di tutti i giorni, ma anche nei prodotti trasformati (ad esempio pane, prodotti da forno, olive, formaggi, cereali per la colazione o ketchup), in cui il sale è molto di più di quello che possiamo immaginare...

  Continua>>      Guarda il video>>
Capitolo 7

Capitolo 7
BEVANDE ALCOLICHE: SE SI, SOLO IN QUANTITÀ CONTROLLATA

L'alcol non è un nutriente, e quindi non è "utile" al nostro organismo. Come molti alimenti, l'alcol è però ricco di calorie, e questo deve essere tenuto ben presente non solo da chi è obeso o sovrappeso, ma anche da chi vuole solo mantenere stabile il suo peso. Sono peraltro calorie "inutili", che non servono neanche a riscaldarci o a darci forza, come spesso si dice. In più, il nostro corpo (quello degli adulti) riesce a "digerire", o meglio a sopportare, solo piccole quantità di alcol. E lo fa meglio se beviamo durante i pasti...

  Continua>>      Guarda il video>>
Capitolo 8

Capitolo 8
VARIA SPESSO LE TUE SCELTE A TAVOLA

L'alimentazione quotidiana serve a rifornire il nostro corpo di carboidrati, proteine e grassi, ma anche di acqua, vitamine e minerali, oltre ad altre sostanze presenti in piccola quantità, ma preziose per proteggere la nostra salute.
Dal momento che non esiste un alimento che contenga tutte queste cose, e nelle giuste quantità, il modo più sicuro per garantirci quello che ci serve è quello di variare le nostre scelte alimentari...

  Continua>>      Guarda il video>>
Capitolo 9

Capitolo 9
CONSIGLI SPECIALI PER PERSONE SPECIALI

Ci sono alcuni periodi della vita in cui aumenta il rischio di carenze nutrizionali e di conseguenza cambiano le indicazioni alimentari. Non si tratta di malattie, ma di veri e propri stati fisiologici, legati all'età o a condizioni transitorie ed è importante conoscere le necessità specifiche di ogni periodo...

  Continua>>      Guarda il video>>
Capitolo 10

Capitolo 10

LA SICUREZZA DEI TUOI CIBI DIPENDE ANCHE DA TE

Nonostante i controlli operati dagli Enti incaricati, non è possibile che negli alimenti il rischio di presenza di agenti o sostanze tossiche sia pari a zero. Spetta a noi fare in modo che questo rischio non aumenti, imparando a scegliere, consumare, preparare e conservare i cibi...

  Continua>>      Guarda il video>>

INRAN

Istituto Nazionale di Ricerca

per gli Alimenti e la Nutrizione

Via Ardeatina 546 - 00178 Roma

Tel.: +39 06 51494.1

Fax: +39 06 51494550

Copyright © INRAN 2009