Come accelerare il metabolismo: magri senza fatica

Ognuno di noi ha un proprio specifico metabolismo, il quale incide in maniera determinante sul peso e sul modo che ha il nostro copro di assimilare e rielaborare le sostanze quotidianamente ingerite attraverso i pasti.

METABOLISMO-COPERTINA-Copia

Ognuno di noi ha un proprio specifico metabolismo, il quale incide in maniera determinante sul peso e sul modo che ha il nostro copro di assimilare e rielaborare le sostanze quotidianamente ingerite attraverso i pasti.

Cosa vuol dire

Accelerare il metabolismo significa agire sul modo che ha il nostro sistema di smaltire tali materiali, riducendo così gli accumuli di grassi e di sostanze in eccesso che causano l’aumento di peso.

In questo articolo cercheremo quindi di capire come accelerare il metabolismo concentrandoci su 3 punti fondamentali:

  • La dieta, capendo quali cibi sono preferibili a tale scopo;
  • L’attività fisica;
  • L’assunzione di eventuali integratori.

88511_acelerarelmetabolismo3

La dieta ideale per accelerare il metabolismo: quali cibi sono i più idonei?

Partendo dal primo punto, per accelerare il metabolismo è di fondamentale importanza seguire una dieta equilibrata, e che soprattutto privilegi alcuni alimenti rispetto ad altri.

Ciò non significa escludere dal regime alcune sostanze: infatti sappiamo bene che in una dieta ogni cibo, nelle giuste quantità, fa bene alla nostra salute; tuttavia dare la precedenza ad alcuni alimenti significa assimilare più velocemente il nutrimento, bruciarlo in maniera ottimale, e di conseguenza dimagrire più in fretta.

A tale scopo, aumentare il numero di proteine a scapito dei carboidrati ​​aiuta ad accelerare il metabolismo e a perdere peso. Le sostanze ricche di proteine sono, oltre alla carne e al pesce, ricchi di catene di amminoacidi, i legumi e le uova.

In particolare, consumare carni bianche leggere aiuta a bruciare più in fretta i grassi, rispetto ad esempio al consumo di carboidrati, i quali rallentano i processi digestivi e apportano quelle “scorte” energetiche in eccesso al nostro organismo, causando appunto l’’aumento di peso.

Chiaramente anche le quantità fanno la differenza all’interno di una dieta equilibrata, e per tale motivo non bisogna eccedere nel cosmo di carne, di pesce e di uova, pena un aumento di peso.

metabolismo

Quali sono i cibi più indicati per accelerare il metabolismo?

Abbiamo già menzionato alcuni cibi che aiutano l’accelerazione metabolica; ma facendo un’analisi accurata, essi sono sostanzialmente i seguenti:

  • Le uova, le quali contengono grassi e amminoacidi di qualità superiore;
  • Il pesce azzurro, che contiene fosforo per il cervello, proteine e gli Omega 3, grassi che fanno bene all’apparato cardiocircolatorio;
  • ​La frutta secca, ed in particolar modo le noci: infatti al loro interno vi sono oli e acidi grassi del tipo Omega 6 e Omega 3 che contribuiscono a bruciare l’accumulo di lipidi;
  • Il , bevanda che contiene un gran numero di antiossidanti; in particolare il tè verde aiuta a depurare dalle tossine in eccesso e ad accelerare il metabolismo;
  • ​I legumi di qualunque tipo, vale a dire fagioli, lenticchie e ceci, i quali sono fonte anche di proteine vegetali che forniscono un giusto apporto energetico, e che al tempo stesso non zavorrano il corpo con la loro presenza.

Utilizzare all’interno della nostra dieta le giuste quantità di tali cibi contribuirà a farci sentire sani, pieni di energia e soprattutto a bruciare più in fretta i grassi.

metabolismo-basale1

L’attività fisica, uno dei rimedi più efficaci per accelerare il metabolismo

Il terzo punto chiave per accelerare il nostro metabolismo è senza dubbio la pratica costante e quotidiana di attività fisica, qualunque essa sia.

Non è per forza necessario iscriversi in palestra o in piscina, o seguire corsi per qualunque sport: infatti basta semplicemente fare movimento, come camminare a passo veloce per almeno una mezz’ora al giorno.

Se invece siete già amanti dello sport, e preferite dedicarvi ad attività aerobiche più sostenute, potete provare la corsa o la bicicletta, due attività che combinano il bruciare grassi con lo sviluppo muscolare. Tali attività risultano essere le più efficaci per quanto riguarda il bruciare calorie, e di conseguenza per l’accelerazione del metabolismo.

Un’altra attività fisica utile per corpo e mente è sicuramente lo yoga, così come il pilates. Entrambe queste discipline si caratterizzano infatti per sforzi fisici moderati, per ritmi e carichi di lavoro tranquilli e alla portata di tutti, e soprattutto per una buona accelerazione del metabolismo di base.

metabolismod

L’impiego di integratori naturali per accelerare il metabolismo

Ultimo punto sulla nostra lista di consigli per accelerare il metabolismo è l’utilizzo quotidiano di integratori naturali a base di erbe.

È noto infatti come l’erboristeria possa venire in aiuto del nostro corpo con piante officinali in grado di aumentare il ritmo metabolico. Tra queste annoveriamo:

  • Il ginseng, energizzante e tonico dagli impieghi molteplici;
  • Il fucus, un’alga marina dalle proprietà anche lassative, ricca di vitamine, polifenoli e iodio;
  • Il licopodio, dai sorprendenti effetti benefici anche per fegato e intestino.
Previous ArticleNext Article