Macchie rosse sulla pelle: come si formano e perché

Come si formano le macchie rosse sulla pelle e a quali patologie possono essere correlate.

Macchie rosse sulla pelle

Le macchie rosse sulla pelle si caratterizzano per essere uno dei più diffusi disturbi della pelle dal punto di vista estetico. Si tratta di una condizione che va a colpire in modo particolare i neonati. Anche se inizialmente tale situazione può comportare notevole apprensione tra i genitori, si tratta di un fenomeno comunque naturale, che viene causato dal fatto che la pelle dei bambini non è ancora del tutto sviluppata, visto che è assente la parte protettiva a base di grasso e acqua. Ecco spiegata la ragione per cui la pelle dei neonati si caratterizza per avere una notevole sensibilità nei confronti di qualsiasi tipologia di trauma, ma anche per essere particolarmente sensibile ai vari cambiamenti del clima. Quando le macchie sulla pelle si manifestano in soggetti adulti, però, le cause sono ovviamente diverse: in questi casi ci può essere un collegamento con delle patologie esantematiche o con delle allergie alimentari ben determinate, così come con dei disturbi che riguardano la circolazione del sangue.

 Macchie rosse sulla pelle dove compaiono

Macchie rosse sulla pelle

I punti del corpo che devono subire maggiormente tali manifestazioni sono sicuramente il viso e le gambe. Queste macchie rosse vengono chiamate anche couperose ed è sopratutto quando insorgono sulle gambe che devono essere oggetti di numerosi esami e indagini approfondite per capire quale possa essere la causa. Queste macchie inizialmente possono emergere con grande evidenza, in modo particolare durante delle situazioni ambientali specifiche, come ad esempio quando si passa da una stagione calda ad una fredda o il contrario.

 Macchie sulla pelle cause

Macchie rosse sulla pelle

Anche se l’insorgere di macchie rosse sulla pelle può essere dovuta a dei disturbi della circolazione, ci sono diversi elementi che possono favorire lo sviluppo di tale situazione. Tra i fattori di rischio troviamo un tipo di alimentazione e di stile di vita errati: infatti, consumare eccessivamente dei cibi grassi, ma anche fumare spesso o consumare bevande alcoliche o non fare alcun tipo di attività sportiva può comportare l’insorgere di problemi alla circolazione, tra cui proprio le tipiche macchie rosse. Tra le possibili cause della manifestazione di tali macchine troviamo anche le intolleranze alimentari e nei confronti di alcuni tipi di cosmetici. Dal punto di vista patologico, invece, le macchie sulla pelle dalla tipica colorazione rossa possono insorgere a causa della vasculite leucoclastica, ovvero un’infiammazione che va a colpire i vasi sanguigni e, nello specifico, i fini capillari, che può rappresentare una conseguenza di un processo autoimmune o di un’infezione. Un’altra possibile causa patologica è rappresentata dalla sindrome di Schamberg: si tratta di un disturbo di natura benigna che insorge proprio come delle macchie dalla colorazione rossa, come il pepe di Caienna, direttamente sulle gambe sopratutto delle persone piuttosto anziane. I graffi e i vari danni che coinvolgono i capillari possono provocare l’insorgenza di tali macchie. In alcuni casi, però, una valutazione più approfondita di tali macchine potrebbe chiarire come si tratti di eventuali punture di insetti, sopratutto quando compaiono intorno alle caviglie, come ad esempio formiche, zanzare o pulci. Per quanto riguarda la follicolite, invece, è in grado di provocare dei brufolini dalla colorazione rossa che possono comportare notevole prurito sulla pelle.

 Macchie rosse sulla pelle e cancro

Macchie rosse sulla pelle

In alcuni casi, l’insorgere di questo tipo di macchie può essere correlato anche ad un tumore. Nella maggior parte dei casi si tratta di puntini dalle dimensioni estremamente ridotte e dalla tipica colorazione rossa. Nella maggior parte dei casi, però, tali puntini si caratterizzano per avere una colorazione nera, porpora oppure marrone. Tante volte, magari, una macchia rossa di piccole dimensioni può essere collegata ad una melanoma ancora durante la fase iniziale.

 Macchie rosse sulla pelle prevenzione

Macchie rosse sulla pelle

Nel momento in cui il paziente si caratterizza per avere una pelle decisamente sensibile e, al tempo stesso, anche molto delicata, a maggior ragione sarebbe necessario seguire uno stile di vita e una dieta adeguati e corretti. L’alimentazione preferibile dovrebbe comprendere chiaramente frutta e verdura: nello specifico, si consiglia di consumare i frutti rossi, che presentano un’ottima concentrazione di sostanze antiossidanti, che possono tornare utili per la cura di disturbi della circolazione, ma anche di vitamine, che sono ottime per la pelle. Svolgere un po’ di attività fisica è consigliato: anche solo una camminata veloce ogni giorno è fondamentale, così come si suggerisce di utilizzare dei cosmetici naturali, come ad esempio quelli che vengono realizzati con ginseng e camomilla, o con elementi che sono in grado di svolgere un’ottima azione lenitiva sulla pelle.

Tags: