Pelvilen, per i problemi alla zona pelvica

Pelvilen, è un integratore con azione antiossidante che viene impiegato in presenza di disturbi dell’area pelvica, con iperattività tissutale mastocita.

Pelvilen

Pelvilen è un farmaco integratore con azione antiossidante, utilizzato per contrastare i disturbi della zona pelvica. Spesso questi problemi, sono dovuti ad iperattività tissutale mastocita indotta. Il farmaco aiuta a rinforzare le pareti urine e la muscolatura della pelvi. Va somministrato solo sotto prescrizione medica, rispettando la posologia e la durata del trattamento.

Pelvilen: descrizione del prodotto

Pelvilen, come abbiamo introdotto, è un integratore indicato per rinforzare sia le pareti uterine, che i muscoli della pelvi. Il prodotto deve essere consigliato dal proprio medicato di base o specialista, in caso di disturbi dell’area pelvica. Pelvilen è particolarmente indicato per contrastare i processi neuro-infiammatori cronici e dolorosi. Tali disturbi possono essere associati e diverse patologie dell’area pelvica, come l’endometriosi, la cistite interstiziale, la cistite ricorrente, la prostatite cronica e la sindrome del colon irritabile. Quando il dolore pelvico è cronico, questa rappresenta una entità nosologica localizzata, sia a livello spinale, dovuta a fenomeni di neuroinfiammazione sostenuta da cellule neuronali, sia a livello tissutale di organi pelvici. Il prodotto è una valida terapia di attacco in entrambi i casi, perché agisce tramite un effetto sinergico e sincronico di regolazione, esercitato dalla Palmitoiletanolamide.

Pelvilen

Pelvilen: Somministrazione ed avvertenze

Il prodotto deve essere prescritto dal medico di base o dallo specialista. La dose raccomandata, è pari ad una bustina al giorno di microgranuli da porre sotto la lingua, in maniera tale da poter far assorbire velocemente il farmaco per via sub-linguale. Attualmente non vi sono dati inerenti ad eventuali controindicazioni di Pelvilen somministrato nelle donne in gravidanza o durante l’allattamento al seno. Per questo, sconsigliamo la somministrazione in entrambi i casi. Come per ogni farmaco, indipendentemente dalla gestazione o meno, consigliamo di consultare il medico prima della somministrazione.

Pelvilen

Pelvilen: composizione del farmaco

Una compressa di Pelvilen contiene: Palmitoiletanolamide micronizzata 400 mg: Trans Polidatina 40 mg. Eccipienti: cellulosa microcristallina, croscaramellosa, povidone,idrossipropilmetilcellulosa, magnesio stearato, silicecolloidale anidra, polisorbato 80, ed ossido di ferro marrone E172 380 mg.

La descrizione che abbiamo fatto, non deve assolutamente sostituire una diagnosi dettagliata da parte del medico. Solo dopo una visita, lo specialista potrà stilare qualsiasi prescrizione medica, con le dovute indicazioni terapeutiche inerenti la somministrazione ed il tempo di assunzione. Quello che abbiamo riportato, è solamente una guida informativa del Pelvilen. Tutti gli integratori alimentari inoltre, non devono essere intesi come sostituti di una dieta sana ed equilibrata. Prima della somministrazione, in presenza di allergie o intolleranze alimentare, è importante chiedere consiglio al proprio medico di base.