Zirtec: combatte le allergie stagionali per una primavera senza intoppi

Lo Zirtec è un formidabile antistaminico che combatte i sintomi principali del raffreddore e delle allergie. Non è indicato per chi soffre di stanchezza cronica in quanto uno dei suoi maggiori effetti collaterali consiste nell’indurre sonnolenza.

zirtec

L’istamina può provocare reazioni forti nel corpo: starnuti, prurito, lacrimazione, naso che cola. Lo Zirtec è stato progettato proprio per questo, per trattare i sintomi del raffreddore e le allergie stagionali che danno i sintomi sopracitati. Viene anche utilizzato per alleviare il prurito e il gonfiore causato dall’orticaria cronica.

Il suo principio attivo è la Cetirizina HCI, ogni compressa ne contiene 10 mg.

Come si prende?

zirtec antistaminico

Lo Zirtec va preso esattamente come indicato sul foglietto illustrativo o come prescritto dal proprio medico di base. Non assumerne quantità maggiori e non aumentare il periodo di cura da soli. Se i sintomi persistono, contattare il medico.

Il medicinale può essere assunto sotto i pasti e non, ma la compressa masticabile deve essere masticata per bene prima di deglutire. Una variante del farmaco permette di sciogliere in bocca la pillola senza masticarla. Se fate fatica, potete optare per questa seconda ipotesi. E se non riuscite a mandarla giù, aiutatevi con dell’acqua.

L’ultima opzione è il formato liquido. Assumetela con il misurino apposito e non sostituitelo con il cucchiaio. Se non lo avete, provvedete a recuperarne uno in farmacia. Questo perché le dosi sono specifiche e con il cucchiaio da cucina rischiate di mettere più o meno medicinale del dovuto.

Zirtec: effetti collaterali

zirtec effetti collaterali

Gli effetti collaterali dello Zirtec derivano per lo più da reazioni allergiche al suo principio attivo. In caso di orticaria, gonfiori (viso, labbra, lingua, gola) e difficoltà di respiro, è fondamentale recarsi al più vicino pronto soccorso per ottenere immediata assistenza. Nei casi più gravi è possibile osservare:

  • battito cardiaco irregolare
  • debolezza, tremori, insonnia
  • iperattività
  • confusione e problemi di vista
  • difficoltà di minzione.

zirtec allergie

Tra gli effetti collaterali meno comuni e non gravi possiamo citare:

  • vertigini e sonnolenza
  • bocca asciutta, mal di gola, tosse
  • nausea, costipazione
  • mal di testa.

Ci teniamo a chiarire che non si tratta di un elenco completo di effetti indesiderati dello Zirtec e alcuni problemi non citati possono verificarsi. Li trovate tutti all’interno del bugiardino contenuto nella confezione.

Interazione con farmaci

zirtec effetti indesideratiInformate il vostro medico se state utilizzando farmaci che possono indurre sonnolenza (antidolorifici, medicinali contro il raffreddore o l’allergia, sonniferi, rilassanti muscolari, farmaci contro la depressione e l’ansia). Questo perché anche lo Zirtec può provocare sonnolenza e potrebbe farvi sentire peggio.

Lo Zirtec può compromettere la vostra capacità di pensiero e le vostre reazioni agli eventi. Prestate molta attenzione quando siete alla guida o dovete fare qualcosa che richiede la vostra completa attenzione. L’assunzione di alcolici può aumentare alcuni effetti collaterali.

In gravidanza non sono indicati problemi per il feto, ma vi consigliamo di chiedere consiglio a un professionista per essere certi di poterlo assumerle senza causare disagi al bambino che portate in grembo. Durante l’allattamento al seno, lo Zirtec non è raccomandato, anzi è da evitare in quando il medicinale passa attraverso il latte materno.

Previous ArticleNext Article