Lutto Striscia la notizia, un dolore inconsolabile: annuncio sui social FOTO

A ‘Striscia la Notizia’ si affronta una perdita improvvisa, della quale dà l’annuncio Ezio Greggio. È scomparso un membro molto amato del cast del programma.

Striscia la Notizia lutto
Lutto a Striscia la Notizia con la morte del Maestro Pavarotto Foto dal web

Un affranto Ezio Greggio ha dato l’annuncio della scomparsa di un personaggio che saltuariamente faceva parte del cast di ‘Striscia la Notizia‘. Il noto conduttore televisivo, da oltre tre decenni volto storico del telegiornale satirico in onda sulle reti Mediaset, attraverso un messaggio pubblicato sul proprio profilo personale Twitter ha annunciato qualche giorno fa che è venuto a mancare Matteo Troiano. Si tratta del ‘Maestro Pavarotto‘, un personaggio divenuto celebre per le storpiature che faceva con le imitazioni di questo o quel cantante. Il ‘Maestro Pavarotto’ era solito salire in auge in particolare nel periodo che monopolizza l’attenzione durante lo svolgimento del Festival di Sanremo.

Leggi anche –> Diletta Leotta, il suo corpo è cambiato: colpa della chirurgia estetica? – FOTO

E Matteo Troiano era molto abile nel dissacrare la figura del vip di turno, stonando apposta nelle imitazioni che proponeva. Molto spesso, anzi, praticamente sempre, le sue divertenti scenette a ‘Striscia la Notizia’ si interrompevano con lo stesso Ezio Greggio che fingeva di rompergli sulla testa un qualche strumento musicale. L’uomo viene ricordato con queste parole da Greggio. “È mancato Matteo Troiano, il cantante stonato che tanti anni fa avevamo ribattezzato Pavarotto. Fece tante ospitate a Striscia e a Veline. Oltre che un personaggio divertente, era un signore ironico, educato e simpatico. Ci mancherà. Ciao Matteo”.

Leggi anche –> Diletta Leotta e il suo debole per Babbo Natale – FOTO

Striscia la Notizia, chi era Matteo Troiano

Lui era nato a Manfredonia, in provincia di Foggia, nel 1942. Già da giovanissimo aveva tentato di sfondare come cantante, al pari di altri suoi illustri conterranei come Al Bano, Nicola Arigliano e Nicola da Bari. Ma Troiano aveva capito che sarebbe stato più facile farsi notare percorrendo una strada ‘alternativa’. Quella delle imitazioni canore.

Leggi anche –> Stare seduti a lungo fa male al nostro corpo: ecco i rischi che corriamo

Lui stesso ha raccontato una volta che, nel corso dello svolgimento di un provino, non gli fu prestata alcuna attenzione. Così scelse appositamente di stonare. E da lì è iniziata la sua carriera. In diversi utenti e telespettatori di ‘Striscia la Notizia’ lo hanno omaggiato sui canali social ufficiali del programma televisivo di Canale 5. Ed in tanti lo ricordano in particolar modo per i suoi modi signorili, oltre che per la verve e l’ironia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *