Il “raddoppio” di Amadeus: in onda fino alle 22

Attesissimo stasera il ritorno di Soliti Ignoti, in onda fino alle 22.20 prima di cedere il passo all’edizione speciale di Porta a Porta. Il “raddoppio” di Amadeus, simpatico conduttore televisivo emiliano, è tutto da scoprire

Soliti ignoti Amadeus
Soliti ignoti – Il ritorno, programma condotto da Amadeus (Foto dal Web)

È previsto per questa sera il “ritorno” di Soliti ignoti su Rai1 dopo l’assenza delle scorse settimane. Il programma televisivo aveva temporaneamente lasciato spazio ai match di Coppa Italia, ma sarà nuovamente in onda in prima serata a partire da stasera. Lo scopo del gioco è noto agli affezionati telespettatori: i partecipanti devono abbinare otto identità ad altrettanti personaggi, presentati uno alla volta e muniti di “passaporto” con valore in denaro.

LEGGI ANCHE -> Soliti Ignoti, La vincita stratosferica: tutti senza parole

In caso di abbinamento esatto, il concorrente vince il valore corrispettivo, che si somma alle vincite precedenti. Di contro, se l’abbinamento risulta errato, il concorrente perde la possibilità di aggiudicarsi la somma e il personaggio resta a disposizione per svelare alla fine del gioco la sua identità. Dal 2017 la conduzione del programma tv è nelle mani di Amadeus, pseudonimo di Amedeo Umberto Rita Sebastiani: conduttore televisivo e radiofonico, ma anche stimato showman ed ex disc jockey italiano. Ma è il suo “raddoppio” a costituire la novità principale della serata.

Il “raddoppio” inatteso di Amadeus con Soliti Ignoti

Porta a porta Bruno Vespa
Porta a porta, talk show politico condotto da Bruno Vespa (Getty Images)

Il quiz Soliti Ignoti da stasera torna in onda, occupando anche il doppio dello spazio nel palinsesto. È plausibile ipotizzare che la struttura del gioco resti invariata, declinandosi in unica, lunga “partita”, che terminerà più tardi delle canoniche 21.25. Il “raddoppio” di Amadeus è giustificato dal fatto che, a partire dalle 22.20, la linea passerà al talk show politico Porta a Porta.  

LEGGI ANCHE -> Amadeus, dopo le polemiche su Sanremo stop a “Soliti Ignoti”

Il rotocalco condotto dal giornalista Bruno Vespa, che debuttò nel lontano 1996, oggi compie venticinque anni di attività. Per festeggiare il grande traguardo si è optato per un appuntamento speciale che inizierà prima dell’orario tradizionale, occupando la parte terminale della prima serata e la consueta seconda serata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *