Torta soffice all’ananas, come farla con i consigli di Benedetta Rossi

La torta soffice all’ananas è perfetta per varie occasioni. Ecco come prepararla in casa seguendo la ricetta di Benedetta Rossi

Ospiti a cena o un’idea per una merenda gustosa? Benedetta Rossi ha quello che fa per voi. Sui social ha proposto la sua ultima ricetta, quella della torta soffice all’ananas. Si tratta di un dolce molto semplice da realizzare ma anche molto buono, alto e soffice.

Le ricette proposte dall’ideatrice di Fatto in casa da Benedetta sono tutte garantite, ideali per chi ama preparare in casa tante ricette buone, ma non troppo sofisticate. La food blogger numero uno in Italia ne ha una per ognuno di noi. Oggi è il turno della torta soffice all’ananas, vediamo come farla in casa.

Potrebbe interessarti anche: Uova, i segreti per leggere correttamente l’etichetta

Torta soffice all’ananas, la ricetta

Per preparare la torta soffice all’ananas di Benedetta Rossi servono:

  • 4 uova
  • 220 g zucchero
  • 120 g olio di girasole
  • 125 g yogurt all’ananas o al cocco 1 vasetto
  • 60 g farina di cocco
  • 350 g farina
  • 10 fette di ananas sciroppato 1 barattolo
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 7 ciliegie candite
  • zucchero a velo

Adesso vediamo come prepararla. Cominciamo sbattendo le uova con lo sbattitore elettrico mescolandole poi allo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso.  Aggiungiamo lo yogurt, l’olio di semi, la farina di cocco e piano piano inseriamo la farina. Infine il lievito. Tagliamo tre fette di ananas a pezzetti e li mescoliamo al composto tenendo da parte le rimanenti fette per la decorazione.

Potrebbe interessarti anche:  Caffè, come renderlo dolce senza usare lo zucchero

Imburriamo o rivestiamo di carta forno una tortiera apribile di 24 cm di diametro, versiamo l’impasto e decoriamo con le fette rimaste di ananas, mettendole in cerchio e una in mezzo. Al centro di ognuna inseriamo una ciliegia candita.

Inforniamo a 180 °C per 55 minuti in forno statico, oppure a 170 °C per 55 minuti in forno ventilato. Trascorso il tempo di cottura facciamo la prova dello stuzzicadenti per controllare la cottura, se risulta ancora umido lasciare cuocere ancora per 5-10 minuti. Se lo stuzzicadenti è asciutto la cottura può terminare. Facciamo raffreddare leggermente, sistemiamo la torta su un piatto da portata e a piacere spolverare con zucchero a velo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *