Gianni Morandi e l’incidente: “non so come ho fatto a salvarmi”

Gianni Morandi dopo l’incidente torna in pubblico per la prima volta e parla di come sono andate le cose. L’incidente gli aveva procurato gravi ferite alle mani e ustioni in tutto il corpo.

gianni morandi incidente
(Screenshot Foto Instagram.morandi_official)

Gianni Morandi parla del suo incidente e anche se il cantante è abituato a vedere il lato positivo delle cose, il suo racconto è stato difficile da ascoltare. All’inizio ci ha scherzato su, ma poi al parco Lambro a Milano presentando “L’allegria”, la nuova canzone scritta per lui da Jovanotti, il suo tono si è fatto più serio.

Dell’incidente col fuoco avvenuto l’11 marzo, il cantante porta ancora i segni addosso. Il racconto della tragedia sfiorata è terrificante. L’incidente è avvenuto subito dopo un video postato sui social in cui il cantante mostrava come lavorava in campagna. Morandi all’inizio credeva fosse solo una stupidaggine e di non aver riportato ferite gravi ma poi ha dovuto ricredersi. Le ustioni infatti hanno lasciato segni evidenti per cui il cantante sta ancora affrontando con tenacia un lungo percorso di riabilitazione, a essere stata compromessa in modo considerevole è soprattutto la mano destra.

Il racconto dell’incidente di Gianni Morandi

gianni morandi incidente
(Screenshot Foto Instagram-morandi_official)

Le parole del cantante riguardo il dramma che ha vissuto sono ancora piene di spavento:

Sono caduto in una buca di un metro dove butto rami e altre cose cui periodicamente, avvisando la Protezione civile, do fuoco. Stava andando tutto come mille altre volte. C’era un pezzo di legno verde che non andava giù. Ho preso un forcale per spingerlo e sono volato dentro a questo braciere. Non so cosa mi abbia fatto venire fuori, qualcuno mi ha guardato dal cielo. Potevo non essere qui… Aggrappandomi a un ramo bruciacchiato sono uscito e mi sono buttato sul prato. Urlavo dal dolore, piangevo come un matto e ci ho messo 20 minuti a trascinarmi a casa. Mi sembrava una stupidaggine. Mia moglie Anna invece ha capito subito e chiamato l’ambulanza“.

Potrebbe interessare anche: Alessia Marcuzzi e Stefano De Martino di nuovo insieme, ecco perché

Nonostante l’inconveniente, Morandi si è subito messo al lavoro su nuovi progetti. Il cantante, come abbiamo accennato, nei giorni scorsi dalla sua casa a Bologna ha raggiunto Milano, dove ha inciso il brano registrato in collaborazione con Jovanotti. L’incidente domestico ha stravolto la vita di Gianni e Anna, la sua compagna, ma adesso il trauma sembra essere superato e entrambi sono alle prese con le cure e la riabilitazione.

Laura Della Corte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *