Mara Venier, contro di lei i dentisti. Furiosi insorgono: parole al vetriolo

Mara Venier, la zia nazionale amata da tutti, ha fatto arrabbiare, e non poco, la categoria dei dentisti. Per lei parole fortissime 

Mara Venier protesta dentisti
(Foto da Instagram)

Mara Venier dopo i problemi di salute delle scorse settimane, domenica è tornata in tv alla conduzione di “Domenica In” e ringraziando tutti quelli che le sono stati vicino non è riuscita a trattenere la commozione. Molto emozionata, e sicuramente provata, la zia nazionale ha condotto la trasmissione della domenica in modo egregio.

La sua paresi facciale è evidente, come la stessa conduttrice ha spiegato, parte del suo viso ha perso la sensibilità ma lei non si arrende e vuole portare a compimento la sua “missione”. I problemi di salute sono scaturiti da un intervento chirurgico eseguito per un impianto ai denti che è durato 7 ore. All’inizio sembrava tutto nella norma ma invece nelle ore successive Mara ha dovuto subire un secondo intervento in quanto l’impianto ha lesionato un nervo.

Operazione pesante per la conduttrice veneta che è rimasta a letto per alcuni giorni e ha ammesso che ci vorrà tempo per capire se tutto si sistemerà. A breve distanza dal suo racconto però, insorgono contro di lei i dentisti. Parole al vetriolo in una lettera inviata alla Rai.

Potrebbe interessarti anche: Gianni Morandi e l’incidente: “non so come ho fatto a salvarmi”

Mara Venier, i dentisti contro di lei: la lettera

Mara Venier protesta dentisti
Foto da Instagram

Mara Venier che è sempre amata da tutti, questa volta ha fatto infuriare la categoria dei dentisti. È stato proprio il Presidente della Commissione Albo Odontoiatri, Raffaele Iandolo ad esporsi in prima persona inviando una lettera alla Rai. Nel mirino le dichiarazioni della presentatrice.

Secondo la categoria dei dentisti, la Venier raccontando la sua storia, prima sui suoi social e poi in tv, non ha fatto altro che screditare la professione.

Potrebbe interessarti anche:  Michele Zarrillo ricorda il ricovero d’urgenza: “Il cuore aveva smesso di battere”

Il fatto che la conduttrice abbia raccontato la complicanza del primo intervento odontoiatrico che l’ha costretta a subirne un altro, questa volta però di tipo chirurgo maxillo-facciale ha creato un danno non indifferente a tutti i dentisti. La zia nazionale ringraziando pubblicamente con nome e cognome lo specialista che l’ha assistita nel secondo intervento ha tenuto un comportamento “finalizzato a dare risonanza nazionale alla vicenda personale, con un danno all’immagine per l’intera categoria professionale odontoiatrica (63.580 iscritti)” ha spiegato il presidente.

Ecco perché per i dentisti si sono rivolti alla Rai, per loro si tratta di “un caso emblematico di strumentalizzazione dei canali TV nazionali”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *