Al Bano: i concerti all’estero sono rimandati. Lo sfogo del cantate

Lo sfogo di Al Bano: i concerti all’estero sono rimandati. Il cantante fa chiarezza su quali siano i motivi. “Colpa della gente che si rifiuta di…”.

al bano rimandati concerti estero sfogo
(Foto Getty Images)

Al Bano Carrisi doveva iniziare con il mese di giugno un tour in diversi paesi stranieri. Il cantante è infatti molto popolare all’estero e la sua musica non è apprezzata soltanto dagli italiani ma anche da altre popolazioni. In uno sfogo durante un’intervista Al Bano ha spiegato i motivi che hanno costretto i concerti all’estero ad essere rimandati. Ecco cosa ha detto il cantante a riguardo nell’incontro riportato dal giornale Adnkronos.

I concerti di Al Bano rimandati

In una situazione post Covid riparte lentamente anche il settore della musica e in particolare i concerti dal vivo. Mentre nel nostro paese sono ricominciati, nel rispetto delle nuove regole anti contagio, con posti ridotti e distanziati sembra che la stessa cosa non stia accadendo anche all’estero.

Albano Carrisi malattia
(Getty Images)

I concerti all’estero dell’amatissimo cantante italiano Al Bano Carrisi sono stati rimandati. La prima data ad essere saltata è quella del 6 giugno, il cantate pugliese avrebbe dovuto esibirsi al Campionato Mondiale di Judo in Ungheria. Purtroppo però la sua performance è stata cancellata.

Anche un evento a Budapest al quale avrebbe dovuto partecipare anche il presidente della Russia Vladimir Putin, quello dell’ Azerbaigian İlham Alyev e l’ungherese Viktor Orban è stato rimandato. Durante un’intervista con Adnkronos Al Bano ha chiarito quali sono stati i motivi delle decisioni.

Potrebbe interessarti anche: Romina Power parlando di Albano Carrisi dice: “Siamo ancora perfetti insieme”

Perché i concerti sono stati rimandati

Proprio come Caterina Balivo con la sua foto sui social post vaccino, Al Bano è tra i personaggi che hanno spronato gli ammiratori ad aderire alla campagna vaccinale. È in uno sfogo che il cantante rivela che è colpa del Covid se le sue esibizioni sono state posticipate.

In Russia infatti, i contagi continuano a salire. Nell’intervista Al Bano ha detto “La gente si rifiuta di vaccinarsi“. L’artista ha poi parlato del vaccino russo commentando “Hanno lo Sputnik!” incredulo sul fatto che proprio la popolazione del paese che lo ha creato rifiuta di ricevere il siero.

Potrebbe interessarti anche: “Spesso sanguinavo”: le parole di Albano Carrisi mentre rivela la sua malattia incurabile

Al Bano ha concluso l’intervista ribadendo che lui stesso si è vaccinato dopo alcune perplessità iniziali a riguardo. Un amico medico lo ha convinto dicendogli “i vaccini sono la salvezza dell’umanità”.

Elena O.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *