Benedetta Rossi, 4 primi di pesce per l’estate

Benedetta Rossi ci suggerisce alcuni primi piatti di pesce che sono perfetti per essere preparati in estate. Ecco quali sono

Benedetta Rossi primi di pesce
(Foto da Instagram)

In estate spesso le abitudini alimentari cambiano. Fa caldo, non abbiamo molta voglia di stare vicino i fornelli, abbiamo meno tempo perché vogliamo anche dedicarci alle vacanze, stare con gli amici concedendoci un po’ di sano e meritato relax.

Ma un buon piatto di pasta, ogni tanto, da noi italiani è sempre gradito. E allora ecco che in estate non può mancare il pesce. Benedetta Rossi lo sa bene e per questo propone quattro idee di primi piatti facili, gustosi e velocissimi da preparare per non rinunciare alla pasta.

Potrebbe interessarti anche: Piadina speciale di Benedetta Rossi, tutti gli ingredienti dell’estate

Benedetta Rossi, 4 primi piatti di pesce: le ricette

Benedetta Rossi primi di pesce
(Foto di Anastasia Shuraeva da Pexels)

Quattro primi di pesce quelli che Benedetta Rossi ci propone per l’estate 2021. Quali? Spaghetti con le vongole, con le cozze, sugo di pesce spada e calamarata.

Gli spaghetti con le vongole per la food blogger sono un primo piatto sfizioso e facile da preparare. Un classico che di solito mette tutti d’accordo. Come realizzarlo? Pulendo e facendo cuocere le cozze fino a quando non si apriranno. Si prepara il soffritto, sia aggiungono le vongole, si lascia cuocere il tempo necessario, si spolvera con il prezzemolo e poi si uniscono gli spaghetti.

In alternativa le vongole possono essere sostituite con le cozze con lo stesso procedimento. Pochi minuti ed ecco pronto un altro primo piatto di pesce buonissimo.

Si cambia registro, invece, con la pasta al sugo di pesce spada. Più colore, ma sapore eccezionale in poco tempo. Basta preparare un sughetto con olio, sale, aglio, prezzemolo e pomodorini. Saltare in padella gli ingredienti e poi aggiungere il pesce spada facendo cuocere giusto il tempo che tutto si amalgama. Una vera bontà per l’estate.

Potrebbe interessarti anche:  Benedetta Rossi e la ricetta dell’estate: lo spumone al caffè

Infine la calamarata così chiamata per il formato di pasta da usare, quella che ricorda i calamari appunto più il pesce stesso da utilizzare. Anche in questo caso un sughetto veloce con i calamari, pomodorini, aglio, un po’ di vino bianco ed il gioco è fatto.

Per approfondire le ricetta di questi primi piatti e leggere ingredienti e procedimento dettagliati qui il link al sito di Benedetta Rossi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *