Dieta delle celebrità: schema e consigli per perdere 6 kg in 14 giorni

La dieta delle celebrità oltre ad essere un modo per sentirci più vicini ai nostri idoli ci permetterà di perdere 6 kg in sole 2 settimane.

dieta delle celebrità
(Foto Pixabay)

Sappiamo tutti che le star del cinema e della tv per essere sempre affascinanti ed in forma non possono esimersi da qualche rinuncia alimentare, e perciò se anche noi vogliamo essere i più bei protagonisti delle nostre storie dobbiamo cominciare a calarci nel personaggio.

Possiamo, però, stare tranquilli, non sarà di certo una missione impossibile da agenti segreti o impegnativa come una vacanza su un’isola di naufraghi.

Con l’ausilio delle indicazioni che potremo consultare di seguito, saremo in forma in breve tempo e pronti a sfilare sul red carpet della nostra vita e ricevere anche noi l’oscar ma alla costanza e perseveranza. Vediamo in cosa consiste la dieta delle celebrità.

Dieta delle celebrità

Con la dieta delle celebrità sarà possibile ritornare in forma e dimagrire in breve tempo 6 kg in sole 2 settimane.

dieta delle celebrità
(Foto Pixabay)

Naturalmente anche in questa dieta sono previste delle regole, seppur bizzarre e diverse dalle solite, ma comunque principi da seguire con attenzione.

Le regole sono:

  • mangiare 5 pasti al giorno, per poter stimolare il metabolismo e bruciare grassi;
  • fare colazione entro 30 minuti dal risveglio;
  • non fermare il metabolismo e cercare di mangiare ogni 2-3 ore;
  • seguire il programma per 14 giorni;
  • bere l’acqua necessaria al vostro corpo dovete fare questo semplice calcolo: 30 ml per ogni chilo di peso corporeo. Se pesate 82 chili, per esempio, dovreste bere circa 2,5 litri d’acqua al giorno;
  • ridurre il più possibile la presenza di pesticidi e sostanze di sintesi nella vostra alimentazione scegliendo il biologico, poiché velocizzano il dimagrimento;
  • non cambiate gli alimenti con altri non idonei;
  • scegliere il periodo giusto per iniziare la dieta.

Infine se volete dimagrire velocemente ed avere un fisico perfetto privo di smagliature che naturalmente insorgono quando si fanno diete veloci, è bene dedicarsi a della sana attività fisica quotidiana.

Questa dieta è basata su 5 pasti giornalieri che permette di mangiare poco e spesso, senza mai avvertire il senso di fame: colazione, spuntino mattutino, pranzo, spuntino pomeridiano, cena.

Potrebbe interessarti anche: La dieta di Jennifer Aniston, come essere in forma a 50 anni? Con il digiuno intermittente

Cosa mangiare

Iniziando dalla colazione, cominciare la giornata con il pasto più importante a base di cereali integrali, latte o caffè e frutta, è il modo migliore.

Gli spuntini a metà mattina e metà pomeriggio con frullati, smoothie e frutta fresca.

Per pranzo pesce al forno o bistecca con verdura (fagiolini, scarole, carote, finocchi, broccoli, melanzane grigliate);

Ed infine la cena con arrosto (cosciotto di tacchino, petto di pollo) e verdure.

Seguite attentamente i consigli e non trascurate l’attività sportiva non ve ne pentirete.

Raffaella Lauretta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *