Melissa Satta colpita da un dolore atroce in vacanza, tutti i dettagli

Melissa Satta accusa un forte dolore in vacanza, ma la soluzione è proprio a portata di mano. Tutti i dettagli.

Melissa Satta dolore
(getty images)

Melissa Satta, come la maggior parte dei lavoratori, si è concessa un periodo di ferie dagli impegni televisivi. Però si sa, l’inconveniente è sempre dietro l’angolo: l’ex velina infatti ha accusato un dolore atroce mentre era in vacanza. Tuttavia, nulla può fermare Melissa Satta che ha la soluzione per il suo problema a portata di mano. Vediamo di cosa si tratta.

Melissa Satta: la soluzione rapida al dolore accusato in vacanza

La modella, ex velina nei primi anni 2000, si trova attualmente in vacanza concedendosi una pausa dagli impegni lavorativi. Per quest’estate 2021, molti vip hanno deciso di rimanere nel Bel Paese, scegliendo mete tutte italiane. Prima è toccato alla Sardegna, paese d’origine di Melissa Satta che da qualche settimana risiede in un lussuoso appartamento a Capri. Con amici a festeggiare, andare a cena e godersi il bel mare di Capri che lascia sempre senza fiato. Sembra quasi un sogno, se non fosse che l’ex velina, proprio mentre si trovava in vacanza, ha accusato un forte dolore.

Melissa Satta
(getty images)

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Melissa Satta (@melissasatta)

Melissa Satta, come annunciato dal proprio profilo Instagram, ha dovuto fare i conti con un forte dolore alla caviglia causato da delle decolletè da urlo che aveva indossato in occasione di un evento mondano. Un problema che riguarda moltissime donne, alle prese con i tacchi alti. C’è chi rinuncia in partenza, ma anche chi ci prova con il rischio di slogarsi una caviglia o di incorrere in vesciche e altri problemi. L’ex velina tuttavia annuncia di avere la soluzione a portata di mano.

Un problema che riguarda molte donne: Melissa Satta ha la soluzione

E già, i tacchi alti rappresentano un problema per tantissime donne. Nella foto pubblicata da Melissa, si intravede un’espressione dolente mentre l’ex velina si massaggia la caviglia. “Vi chiederete come faccio a stare in piedi tante ore senza soffrire?”, chiede ironicamente la modella sarda. La soluzione è il cerotto Compeed del quale lei stessa è testimonial. Nessuna vescica, nessun dolore, sembrerebbe il rimedio adatto a tutte le donne che volessero indossare dei tacchi alti, sia per eventi mondani che per un colloquio di lavoro.

Sophia Melfi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *