Belen Rodriguez torna a lavorare dopo il malore: è polemica

Belen Rodriguez torna a lavorare per registrare le nuove puntate di Tu si que vales, ma fino a ieri non riusciva neanche a camminare. Le parole della manager.

Belen torna a lavorare
(getty images)

Belen Rodriguez torna a lavorare registrando le nuove puntate del suo programma Mediaset Tu si que vales, nonostante il malore improvviso di ieri. Buone notizie per la showgirl argentina che annuncia ai fan di stare bene ed essersi finalmente rimessa in sesto. Tuttavia il poco tempo intercorso tra il parto e la ripresa degli impegni lavorativi ha destato non poche polemiche tra fan, amici e familiari che la vorrebbero vicina alla piccola Luna Marie.

Belen Rodriguez torna a lavorare: “Non posso rinunciare alla mia carriera”

Belen Rodriguez, a soli dieci giorni dal parto della sua secondogenita Luna Marie, torna a lavorare negli studi Mediaset per registrare le nuove puntate del programma Tu si que vales. Fin da principio, la bella argentina ha sempre ribadito le sue intenzioni di diventare mamma, senza tuttavia trascurare la sua brillante carriera. E’ per questo che dopo così poco tempo, si è rimessa in carreggiata incorrendo in pericolosi problemi di salute. Nella giornata di ieri infatti, la showgirl non è riuscita a registrare neanche una puntata perché colta da un malore improvviso.

Belen
(getty images)

“Non riusciva neanche a camminare e adesso già ha ripreso a lavorare”, le parole di Antonia Achille che rilascia alcune dichiarazioni circa le condizioni di salute di Belen. Per via di un’eccessiva disidratazione ha subito tre flebo in hotel, non era assolutamente in condizione di lavorare o andare in giro. La stessa Belen accusava di avere un aspetto orribile e di non essere pronta a registrare per il suo volto stravolto.

La ripresa in tempi record di Belen

In tempi record, dopo le tre flebo, Belen si è rimessa in sesto. Sarà stato forse l’aiuto e la presenza della piccola Luna Marie a incoraggiare la neo mamma ridandole la forza necessaria per tornare a lavoro. Molti si chiedono se questo breve lasso di tempo tra il parto e il ritorno lavorativo sia davvero necessario, ma nulla può fermare la showgirl argentina che non vuole assolutamente rinunciare ad essere la stella di Tu si que vales, un piccolo passo verso una carriera di successi.

Sophia Melfi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *