Cestini di pancarrè estivi, la ricetta di Benedetta Rossi

Benedetta Rossi ci suggerisce un’idea gastronomica da fare nelle calde giornate: ecco a voi i cestini di pancarrè estivi

Benedetta Rossi
(screen da video)

Mille le occasioni nelle quali si possono usare le preparazioni sfiziose che ci propone Benedetta Rossi sui suoi canali social. Si tratta dei cestivi di pancarrè estivi, facilissimi da fare, anche per chi non è molto bravo in cucina, scenici e belli da vedere, gustosi da mangiare per diversi momenti della giornata, senza considerare che si possono farcire in tanti modi diversi.

Ci vogliono davvero cinque minuti per prepararli, senza sporcare troppo, per portare a tavola una preparazione veramente simpatica. I cestini, infine, possono essere arricchiti con tanti gusti diversi. Non solo pomodorini e cetrioli, come ci propone la food blogger ma anche altri condimenti come gamberetti e zucchine, tris di verdure, o ancora pomodorini, mais, tonno e olive. Ognuno può trovare il condimento che maggiormente preferisce o provarne sempre di nuovi.

Potrebbe interessarti anche: Come riutilizzare le foglie dei carciofi: soluzioni saporite ed economiche

Cestini di pancarrè estivi, come farli con le idee di Benedetta Rossi

Cestini di pancarrè estivi
(Screen da video)

Un aperitivo, uno spuntino fresco e genuino, un accompagnamento da inserire al centro della tavola la posto della classica insalata. Ognuno può usare i cestini di pancarrè estivi che Benedetta Rossi propone sui suoi canali online come meglio preferisce. Vediamo come realizzarli in casa in poche e semplici mosse.

Ingredienti

  • Fette di pancarrè
  • Cetrioli
  • Pomodorini rossi
  • Olio e sale q. b.
  • Origano e basilico q.b.

Procedimento

I cestini di pancarrè estivi di Benedetta Rossi si preparano davvero in pochissimi e semplici mosse. Basta avere a disposizione uno stampo per i muffin e un mattarello. Con questo attrezzo si appiattiscono un po’ le fette di pancarrè e si sistemano in ogni stampino.

Potrebbe interessarti anche: Bevande rinfrescanti con il caffè avanzato: ricette tradizionali e innovative

Si infornano a 170 gradi per 7-8 minuti fino a quando il bordo del pane non diventa un po’ dorato. I cestini si lasciano raffreddare e alla fine si condiscono a piacere. La food blogger ci suggerisce di preparare un’insalata con pomodorini, cetrioli, origano e basilico e versarne un paio di cucchiai in ogni cestino. Così sono pronti per essere gustati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *