Pizza rustica, la versione zucchine e patate di Benedetta Rossi

Una pizza rustica piena di gusto, con ingredienti genuini e di stagione. Ecco ricetta e procedimento suggeriti da Benedetta Rossi

Pizza rustica Benedetta Rossi
(Screen da video)

Una pizza rustica non si rifiuta mai, a pranzo come a cena, a tavola in casa con gli amici, in un pic-nic o come pranzo a sacco da portare in ufficio. Ma è anche un perfetto piatto “salva cena” da preparare all’ultimo minuto. I condimenti possono essere tra i più diversi, in base alle preferenze.

Oggi però, tramite i suoi canali, Benedetta Rossi, la food blogger numero uno in Italia, ce ne propone una con zucchine, patate, speck e mozzarella con l’aggiunta delle uova. Una vera bomba di gusto che si prepara in modo facile e veloce.

Potrebbe interessarti anche: Cestini di pancarrè estivi, la ricetta di Benedetta Rossi

Pizza rustica con zucchine e patate, la ricetta di Benedetta Rossi

Pizza rustica Bendetta Rossi
(Screen da video)

Calda, tiepida o anche fredda la pizza rustica di Benedetta Rossi può essere mangiata in qualsiasi momento della giornata e alla temperatura che si preferisce. La food blogger ci suggerisce un ripieno di zucchine, patate e speck ma ognuno può variare il condimento a piacere. Vediamo come realizzarla con i suoi consigli.

Ingredienti

  • 100 gr di speck in stick
  • olio extravergine d’oliva q.b.
  • 200 gr di patate a cubetti
  • 1 rotolo di pasta sfoglia rotonda
  • 300 gr di zucchine a cubetti
  • 2 uova
  • 200 gr di mozzarella per pizza a cubetti
  • sale q.b.

Procedimento

Per realizzare la pizza rustica con zucchine e patate di Benedetta si inizia col preparare il condimento. Si fa soffriggere in padella leggermente lo speck, poi si aggiungono le patate a dadini, si mescola e si versano anche le zucchine a pezzetti. Si sala e si fa cuocere per circa 10 minuti.

Nel mentre si stende la pasta sfoglia in teglia, si versa il condimento a cui si aggiunge la mozzarella, si livella con un cucchiaio e si versano in modo uniforme sul composto le due uova sbattute con un pizzico di sale.

Potrebbe interessarti anche: Torta al caffè, la versione magica di Benedetta Rossi

Si richiudono i bordi e si inserisce in forno caldo a 190° C facendo cuocere per 30-35 minuti. Si sforna e si gusta calda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *