Orietta Berti, “Mille”: le emozioni di un successo…anche sui treni

Orietta Berti canta “Mille”. Insieme ad Achille Lauro e Fedez sta vivendo una seconda giovinezza: il brano risuona ovunque, anche dove non ti aspetti.

Mara Venier sorpresa Nicola Carraro
Mara Venier insieme as Orietta Berti (Foto da Instagram)

Orietta Berti sta vivendo una seconda giovinezza (artistica). La celebre cantautrice è in testa alle classifiche con il brano “Mille”. Il featuring insieme a Fedez e Achille Lauro è il tormentone dell’estate: la hit risuona ampiamente ovunque. Non solo in concerti e ad eventi live, ma proprio nella quotidianità musicale di ogni appassionato. Sotto l’ombrellone è un brano orecchiabile, capace di unire, in spiaggia e fuori.

Le classifiche lo confermano, fra dischi d’Oro e di Platino. La consacrazione ufficiale arriva anche dalle partnership: Coca-Cola ha voluto prendere parte al progetto musicale. Infatti la canzone fa “colonna sonora” alla pubblicità della nota bevanda. L’azienda del celebre drink, però, non è la sola a usufruire del contagioso ritornello eseguito dalla cantautrice – che bene ha fatto anche all’ultimo Festival di Sanremo – diversi brand stanno cercando di acquisire collaborazioni in vari settori.

Leggi anche – 8 destinazioni “green”: le mete più verdi del 2021

Orietta Berti, il “treno” che le ha cambiato la vita: con “Mille” è una nuova rockstar

Ferrovie dello Stato, per rilanciare i viaggi in treno, ha usato lo slogan “Mille emozioni” con in copertina Orietta Berti, Achille Lauro e Fedez. Altra conquista per un brano che, nella sua semplicità, si appresta ad essere intramontabile con la voglia di sbaragliare ulteriormente la concorrenza. A livello mediatico ci sta riuscendo, in particolare con l’immagine di Orietta Berti che è passata da icona a teen idol in men che non si dica. Il tempo è galantuomo, ma le visualizzazioni di più. La legge del mercato (e non solo) premia il ritorno del vintage in chiave moderna.

Orietta Berti marito Osvaldo Covid occhio
(foto dal web)

Lo stile retrò abbinato alla modernità di note e contenuti emoziona. Allora “Mille di questi momenti” – sussurrano a mezza bocca autori e ideatori del brano – in attesa di altre idee vincenti. Magari proprio con Orietta Berti che adesso è pronta a lanciare anche progetti personali. Fedez, sicuramente, la considera un riferimento non solo per questo successo: chissà che “Mille” non possa aprire la strada a una nuova tendenza musicale: dopo il tormentone estivo, la hit post moderna in cui l’avanguardia sfrutta i capisaldi del passato.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Orietta Berti (@bertiorietta)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *