Pasta con salsa di pomodori arrosto, la ricetta di Benedetta Rossi

La pasta con salsa di pomodori arrosto proposta da Benedetta Rossi è un primo piatto gustoso e nello stesso tempo “riciclone”

Benedetta Rossi
(Foto da Instagram)

Alla ricerca di un primo piatto sfizioso, fuori dal normale o anche che vi aiuta a “riciclare” quello che è avanzato? Tutto questo si riassume in un sola proposta suggerita dalla food blogger numero uno in Italia, Benedetta Rossi.

Si tratta della pasta con salsa di pomodori arrosto, un primo semplicissimo e super veloce per consumare i pomodori arrosto avanzati e stupire, nello stesso tempo, la famiglia. Servono solo 10 minuti per portare in tavola un piatto di pasta insaporito da una salsa cremosa e super gustosa.

Potrebbe interessarti anche: Crostata sbriciolata bounty, la golosità proposta da Benedetta Rossi

Pasta con salsa di pomodori arrosto, ecco come farla

dimagrire con carboidrati giusta cena
Pasta (Pixabay)

Con i pomodori arrosto e le dritte di Benedetta Rossi possiamo realizzare un primo piatto super estivo, facilissimo e veloce che piacerà di sicuro a tutta la famiglia. Come sempre la food blogger, tramite i suoi canali, ci spiega con precisione come procedere. Vediamo quali sono gli ingredienti che servono e il procedimento adeguato per una pasta con salsa di pomodori arrosto da leccarsi i baffi.

Ingredienti

  • 350 gr di spaghettoni
  • Olio extra vergine d’oliva q.b.
  • 20 pomodori arrosto
  • Sale q.b.
  • 1 spicchio d’aglio (facoltativo)
  • rosmarino a piacere

Procedimento

Per preparare la pasta con salsa di pomodori arrosto di Benedetta Rossi si inizia con il cuocere la pasta, lei ci suggerisce di scegliere gli spaghettoni.

Potrebbe interessarti anche: Ricette con bucce di melanzane: come utilizzare al meglio questo gustoso ortaggio (VIDEO)

Nel mentre ci si dedica al condimento. Si prendono i pomodori arrosto avanzati, si puliscono eliminando la buccia e si inseriscono in un frullatore insieme allo spicchio d’aglio tagliato a pezzettini. Per chi non lo preferisce, può anche ometterlo. A questo punto si aggiunge l’olio extra vergine d’oliva, il sale e si frulla il tutto fino a quando non si avrà una salsa di pomodoro cremosa. Una volta pronta si versa in padella, la si fa riscaldare per qualche minuto e si inserisce la pasta scolata e al dente.

Si amalgama il tutto facendo saltare la pasta in padella e a questo punto il primo piatto può essere servito e mangiato caldo. Per chi lo desidera può aggiungere un po’ di rosmarino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *