Messi al PSG: l’argentino a Parigi con la moglie, le foto dell’arrivo

Messi arriva a Parigi per iniziare la sua avventura al PSG dopo anni di militanza al Barcellona. Accanto a lui, sua moglie, Antonella Roccuzzo.

La Pulce arriva in Francia con la moglie (Getty Images)
La Pulce arriva in Francia con la moglie (Getty Images)

Leo Messi riparte da Parigi. Il suo arrivo al PSG ha il sapore di storia: la sua, quella del club francese che macina campioni e del Barcellona che perde una sua colonna portante a zero. Le strade si separano: lontano dagli occhi, ma non dal cuore. Anche se Messi a Parigi è già accolto come una rockstar: accanto a lui la moglie – Antonella Roccuzzo – che non lo abbandona mai. La principale ragione delle lacrime di Lionel: “Devo ricominciare altrove. Nuova vita, nuovi ritmi, per la mia famiglia e i miei figli – ha detto in conferenza stampa nell’addio con i Blaugrana – e per questo ho bisogno degli affetti più cari”.

Anche Messi è umano, dunque, almeno quando non è in mezzo al campo e con la palla tra i piedi. Le lacrime, comunque, sono venute via non appena è arrivato al cospetto della Torre Eiffel: il viaggio, raccontato come una Via Crucis, per la rinascita professionale della Pulce, ha scandito alcune tappe fondamentali.

Leggi anche – Il nuoto migliora la memoria e fa bene al cervello

Messi, ultimo tango a Parigi: il viaggio con la moglie per la sua nuova avventura al PSG

L'argentino in Francia con la moglie (Getty Images)
L’argentino in Francia con la moglie (Getty Images)

La partenza, il tragitto e l’arrivo. Sua moglie era sempre accanto a lui, con quel sorriso contagioso sulle labbra, nonostante sia risaputo cosa significhi per loro lasciare Barcellona prima che il Barcellona. La paura della novità, il timore di cambiare, mascherato da spensieratezza.

Le immagini parlano chiaro: uno dei massimi esponenti del calcio contemporaneo pronto a rimettersi in gioco con al fianco i pilastri della sua vita. Le testimonianze social intrecciano mercato, costume e società. Le logiche economiche si frappongono alle necessità quotidiane e entrano in contatto con diverse suggestioni: l’ex numero dieci è determinato a mostrare il meglio di sé – come ha sempre fatto nel recente passato – in questa nuova avventura. L’importante è arrivare con il giusto approccio mentale, per farlo l’argentino si è circondato di riferimenti particolari tra cui sua moglie. Pronta a ricordargli, se serve, il valore umano di un campione che – a modo proprio – ha rivoluzionato la storia del calcio ed è intenzionato a farlo ancora.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Paris Saint-Germain (@psg)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *