Chiara Ferragni, l’ira degli utenti: “Depreda la Sardegna” FOTO

Un episodio che vede protagonista Chiara Ferragni porta in molti a protestare contro la influencer. Lei si trova coinvolta in una antipatica polemica.

Chiara Ferragni
Chiara Ferragni Foto da Instagram

Se sei un vip qualunque cosa tu faccia viene amplificata al massimo. Specialmente se si tratta di un fatto non positivo. Ed è proprio quel che accade spesso a Chiara Ferragni e Fedez.

I due spesse volte vengono tacciati di essere “questo e quello”, di ostentare ricchezza, di non rispettare chi non ha le loro possibilità. Dimenticandosi, o non sapendo, che la coppia più glamour dello showbiz italiano fa tanta beneficenza.

Però c’è una regola che vale tanto per le persone comuni che per quelle famose, sia per i comuni mortali che per le divinità. È vietato portare via souvenirs improvvisati dalle spiagge.

Conchiglie, pietre od altro devono restare dove sono, nel loro habitat di origine. Semmai andrebbero raccolti i mozziconi di sigaretta, le bottiglie di plastica, le lattine e tutti quei residui di pasti consumati in spiaggia, in pinete e nella natura in generale.

Leggi anche –> Jasmine Carrisi, la dedica d’amore che fa sognare: “Sempre da te” FOTO

Chiara Ferragni, le ire degli utenti: “Vergogna”

Invece Chiara Ferragni ha ricevuto un dono che, suo malgrado, le ha attirato critiche ed ire da parte di molti utenti. In particolar modo dei sardi, visto che lei e la sua famiglia sono in vacanza a Porto Rotondo.

La celebre influencer ha ricevuto uno scatolino pieno di conchiglie raccolte sulla spiaggia locale, che lei mostra con la eloquente scritta “grazie”.

Seppure non sia stata Chiara Ferragni a raccoglierle, è lei ora il bersaglio delle critiche dopo che ha mostrato questo dono, tanto bello quanto contestato, in una storia pubblicata sul suo profilo personale Instagram.

Potrebbe interessarti anche: Uomini e Donne, il dramma di una tronista: “Il mio bambino…” FOTO

Le multe contemplate sono salatissime

La pagina Facebook “Sardegna rubata e depredata” si fa portavoce delle critiche mosse alla Ferragni. Qui viene evidenziato come non sia stata lei a raccogliere le conchiglie. Però avrebbe potuto dare il buon esempio e rifiutare quel dono, sottolineando come raccogliere quel che di naturale si trova nel mare e sulle spiagge va lasciato lì.

Potrebbe interessarti anche: Belen Rodriguez come non l’avete mai vista: “Vi mostro la mia fragolina”

Difatti ora quella storia non è più presente. E c’è chi cita il codice della Navigazione, che all’art. 1162 vieta espressamente la raccolta di “arena, ghiaia, alghe od altri materiali facenti parte del demanio marittimo o del mare territoriale”.

Situazione che porta a sanzioni pecuniarie pesantissime, comprese tra 1.549,00 e 9.296,00 euro. Difatti questa è una cosa che in tanti fanno, bambini e rispettivi genitori, senza conoscere le conseguenze dannose per l’ambiente.

Foto screenshot Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *