Benedetta Rossi: ricetta della pasta dell’universitario, un primo facile e goloso

Benedetta Rossi ci propone la ricetta della pasta dell’universitario, un primo veloce da preparare e goloso da gustare. Ecco la ricetta.

Benedetta Rossi pasta dell'universitario
(Foto Instagram)

Benedetta Rossi, nota food blogger marchigiana, ha da poco pubblicato una ricetta molto allettante. Si tratta della famosa pasta dell’universitario, chiamata così perché non richiede molto tempo per la preparazione né tanti ingredienti. Si tratta di un primo semplice, colorato e veloce da cucinare. Vediamo gli ingredienti e il procedimento.

Pasta dell’universitario, storia del primo più veloce da preparare

La pasta dell’universitario è un primo semplice quanto rapido nella sua preparazione. Questo perché si sa che gli universitari, specie quelli fuorisede, non hanno molto tempo libero tra esami, lezioni e studio in biblioteca. Ecco perché questa ricetta, proposta da Benedetta Rossi, si coniuga perfettamente allo stile di vita di uno studente sempre indaffarato e spesso fuori casa. Inoltre non servono molti ingredienti, basterà della pasta, un peperone e del formaggio spalmabile per un primo coloratissimo e gustoso. La nota food blogger marchigiana Benedetta Rossi ci propone la sua versione della pasta dell’universitario alla crema di peperoni, vediamo gli ingredienti e il procedimento.

Benedetta Rossi peperoni
(Foto Instagram)

Benedetta Rossi, una ricetta per un piatto evergreen: gli ingredienti e il procedimento

Non servono molti ingredienti per questo primo semplice e colorato. Una ricetta grezza e adatta a studenti e lavoratori che non hanno molto tempo da dedicare in cucina per via dello studio e del lavoro. Vediamo tutti gli ingredienti che servono per due persone:

  • due peperoni;
  • 400 g di pasta;
  • 100 g di formaggio spalmabile;
  • rosmarino;
  • sale;
  • olio extravergine d’oliva

Potrebbe interessarti anche: Benedetta Rossi, ricetta estiva salva cena: pizza rustica ai pomodorini, semplice e golosa

Come preparare la pasta cremosa ai peperoni e al formaggio

In primis lavare e tagliare i peperoni, rimuovere tutti i semini e tagliare i peperoni a striscioline. Non tutti sanno come tagliare correttamente un peperone senza produrre scarti. Basterà posizionarlo steso per lungo su un tagliere verticalmente e, con un coltello affilato, iniziare a tagliare la verdura facendo roteare il peperone su se stesso. Trasferire in una padella capiente i peperoni e cuocerli con olio e sale. Aggiungere il rosmarino e cuocere per 10-15 minuti a fuoco medio. Nel frattempo far bollire la pasta e unire al condimento il formaggio spalmabile e un mestolo di acqua di cottura, mescolare. Aggiungere la pasta e amalgamare il tutto, servire la pasta ancora calda.

Sophia Melfi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *