Verdure per l’inverno, come fare scorta con i consigli di Benedetta Rossi

Le verdure per l’inverno rappresnetano una scorta alla quale molti di noi non riescono a rinunciare. Vediamo come conservarle con le dritte di Benedetta Rossi 

Verdure per l’inverno Benedetta Rossi
Screen da video

L’estate è il regno delle verdure. Ce ne sono di tutti i tipi, in abbondanza, nell’orto per chi lo contiva da sè e anche nei punti vendita riforniti dai piccoli contadini locali. A fine stagione, poi, si compra anche in modo più economico ed questo il momento giusto per fare scorta per l’inverno.

Conservare le verdure per l’inverno ci permette di gustare anche nella stagione fretta quei frutti della terra che in quel periodo non si trovano più. Serve un po’ di fatica ora ma ne vale la pena così da mangiare sempre qualcosa di fresco e genuino avendolo a portata di mano in casa.

Ci ha pensato tramite i suoi canali, Benedetta Rossi a dirci come fare. Con il suo modo semplice ed efficace ci spiega come prepararare pomodori e peperoni arrosto, melanzane e zucchine impanate al forno ed i fagiolini bolliti.

Potrebbe interessarti anche:  Parmigiana bianca di zucchine, la ricetta di Benedetta Rossi

Verdure per l’inverno, come conservarle: i consigli di Benedetta Rossi

verdure
(Foto Pixabay)

Pomodori arrosto

  • pomodori q.b
  • rosmarino
  • sale
  • aglio

Per prapararli basta tagliare i pomodori a metà, spolverare con sale, aglio e rosmarino e farli cuocere per 20-25 minuti sul barbecue o sulla bistecchiera. Si concervano in freezer fino ad otto mesi.

Peperoni arrosto

  • peperoni
  • prezzemolo
  • olio di oliva
  • sale

Anche i peperoni vanno cotti interi sul barbacue o sulla bistecchiera per circa 20 minuti girandoli di tanto in tanto. Appena caldi si avvolgono nella carta assorbente e così grazie all’umidità sarà possibile togliere la pelle ed i semi in poco tempo. Si riducono a striscioline e si conservano senza condimento in freezer per otto mesi.

Fagiolini bolliti

  • fagiolini
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato
  • sale

Si fanno cuocere i fagiolini per circa 3 minuti in acqua bollente con sale e mezzo cucchiaino di bicarbonato. Una volta pronti si scolano, si fanno raffreddare e si congelano.

Potrebbe interessarti anche: Mousse al caffè, la ricetta veloce di Benedetta Rossi

Melanzane e zucchine ammollicate

  • melanzane
  • zucchine
  • farina
  • 3-4 uova
  • pan grattato

Si puliscono le verdure, le melenzane a fette mentre le zucchine a cubetti. Poi si passano prima nella farina, poi nell’uovo e infine nel pan grattato. Si infornano con un filo d’olio a 180°C per 20-25 minuti. Si fanno raffreddare e si congelano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *