Cristina Parodi pazza d’amore per un 24enne: “Lui è speciale” FOTO

Sposata dal 1996 con Giorgio Gori, Cristina Parodi si fa vedere assieme ad un giovanissimo. E per lui spende parole dense di un amore pazzesco.

Cristina Parodi
Cristina Parodi Foto da Instagram

Cristina Parodi è da sempre una donna capace di esprimere tanta eleganza. Sia in televisione che nella vita di tutti i giorni. La sua semplicità nel comunicare sa comunque elevarsi ad un livello superiore quando si tratta di esprimere sentimenti e sensazioni.

E lei fa commuovere in tanti con un messaggio molto bello, rivolto a suo figlio Alessandro. Lui è il secondo dei tre figli che Cristina Parodi ha avuto con Giorgio Gori.

La primogenita è Benedetta, nata nel 1996 e che porta lo stesso nome della sua famosa zia e fautrice del “cotto e mangiato”, che di Cristina Parodi è la sorella. Poi ecco Alessandro, 24 anni, ed infine la 20enne Angelica.

La prima fa molto volontariato, al punto che è stata anche in Perù per diverso tempo, allo scopo di aiutare la popolazione locale. Lei ha conseguito la laurea in Scienze Gastronomiche.

Potrebbe interessarti anche: Un Posto al Sole, anticipazioni dal 23 al 27 agosto: quante svolte

Cristina Parodi, guardate com’è suo figlio Alessandro

Invece l’ultimogenita di Cristina Parodi e Giorgio Gori ha intrapreso la carriera musicale, incidendo anche un singolo. Alessandro, laureato in Scienze Ambientali, si prodiga molto per la tutela della natura. Ed è anche un surfista provetto.

Potrebbe interessarti anche: Beautiful, le anticipazioni del 21 agosto: dramma Steffy, Brooke a pezzi

Proprio a lui è dedicato il messaggio da parte di mamma Cristina, in cui lei ne tesse le lodi sfociando consapevolmente anche in un tono melenso che però diverte tutti. Ogni mamma pensa il meglio dei propri figli, anche quando all’esterno sembra non essere mai contenta di loro.

La Parodi è fiera del suo Alessandro, che ha compiuto gli anni proprio adesso. Lei ne parla evidenziando la bravura nella fotografia e la passione per l’ambiente e la musica. “Anche se sei l’unico stonato in famiglia. E poi vesti in modo diverso dagli altri e non ami tagliarti i capelli”.

Potrebbe interessarti anche: Diletta Leotta, un collega esagera: “Con lei farei…”

C’è però spazio per un rammarico, rappresentato dal fatto che i giorni in cui vivere insieme siano effettivamente pochi. Quando i figli crescono è giusto che prendano la loro strada. Ma senza mai dimenticare l’importanza della famiglia.

Foto da Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *