Benedetta Rossi: mattonella della nonna, la ricetta di un dolce semplice e sfizioso

Benedetta Rossi ripropone la ricetta di un dolce tradizionale golosissimo: la mattonella della nonna. Tutti gli ingredienti e il procedimento.

Benedetta Rossi mattonella
(Foto Instagram)

Se c’è una cosa che Benedetta Rossi adora fare è rivisitare vecchie ricette tradizionali. E’ il caso della ricetta della mattonella della nonna, un dolce semplicissimo svuota credenza che delizierà il vostro palato. Anche quando in casa non abbiamo molti ingredienti e manca la voglia di fare la spesa, la nota food blogger ha sempre un asso della manica. Vediamo tutti gli ingredienti e il procedimento di questo dolce da leccarsi i baffi.

Benedetta Rossi, mattonella della nonna: il dolce a strati che vi farà impazzire

Benedetta Rossi è una nota food blogger originaria di Fermo, nelle Marche. Ed è proprio lì che ha imparato tutti i segreti della cucina marchigiana, a casa di sua nonna. Ricette che sono state tramandate anno dopo anno, famiglia dopo famiglia. Benedetta Rossi ama rivisitarle e proporle sotto una nuova veste, più innovativa e personale. E’ il caso della mattonella della nonna, un dolce a strati che richiede davvero pochi ingredienti. I mattoncini saranno formati dai biscotti oro saiwa, sovrapposti per strati alla crema pasticcera, granella di nocciole e cioccolato. Per rendere ancora più golosi i biscotti secchi, la food blogger ha deciso di inzupparli in una bagna di latte e caffè. Vediamo gli ingredienti e il procedimento di questo dolce golosissimo.

crema pasticcera
(Foto Pexels)

Mattonella della nonna: gli ingredienti

Pronta in mezz’ora, la mattonella della nonna è quella ricetta semplice che anche il più negato in cucina e pasticceria riuscirebbe a fare. Inoltre è un dolce svuota credenza che richiede pochissimi ingredienti. Vediamo quali sono:

  • 250 g biscotti oro saiwa;
  • granella di nocciole;
  • cioccolato tritato;
  • 4 uova;
  • 1 l di latte;
  • scorza di un limone;
  • 160 g di zucchero;
  • 140 g di farina 00;
  • 100 ml di caffè;
  • 100 ml di latte.

Potrebbe interessarti anche: Pancake salati alle zucchine, la ricetta di Benedetta Rossi

Procedimento per una torta a strati da leccarsi i baffi

Iniziare dalla crema pasticcera: in un pentolino quindi far scaldare il latte e la scorza di un limone, nel frattempo montare le uova con le fruste elettriche. Aggiungere lo zucchero, continuare a mescolare e infine aggiungere il latte. Mettere il composto in una pentola e fare addensare il tutto per cinque minuti a fuoco moderato.

Preparare la bagna sarà semplicissimo, basta mettere in una ciotola latte e caffè. Inzuppare gli oro saiwa uno ad uno e posizionare in una pirofila rettangolare. Dopo aver disposto il primo strato, aggiungere un livello di crema, granella di nocciole e cioccolato tritato. Ripetere il tutto per 4 strati. Far raffreddare la mattonella della nonna in frigo, almeno un’ora prima di gustarla in compagnia.

Sophia Melfi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *