Kate Middleton, compleanno “muto”: le viene tolto un privilegio

La moglie di William aveva sempre ricevuto un omaggio importante ad ogni suo compleanno. Ora però Kate Middleton ne viene privata, cosa è successo.

Kate Middleton
Kate Middleton Foto da Instagram

Kate Middleton compirà gli anni il prossimo 9 gennaio 2022, e per lei l’evento sarà speciale. Infatti la moglie del principe William spegnerà le 40 candeline. Ma questo evento importante per la Duchessa di Cambridge non verrà tributato dall’omaggio che finora le era sempre toccato.

Infatti Kate Middleton sa già che non ci sarà più una usanza riservata solo alle altissime figure della Famiglia Reale. Si tratta di un qualcosa che non è mai mancato, ad esempio, nelle celebrazioni annuali per ricordare la nascita della regina Elisabetta, del di lei compianto coniuge, il principe Filippo e non solo.

La stessa cosa spettava pure ai loro figli Carlo, Anna ed Edoardo (manca Andrea per via dello scandalo Epstein, n.d.r.) e dei figlioletti della stessa Kate Middleton e di William, ovvero George, Charlotte e Louis.

Il privilegio in questione è rappresentato dal suonare a festa delle campane dell’abbazia di Westminster. Che è anche il luogo dove vengono incoronati i reali inglesi. Nonostante già dalla primavera del 2020, periodo in cui scatto il lockdown totale nel Regno Unito, non si sia più svolto l’evento.

Potrebbe piacerti anche: Giulia Salemi, mistero su Pierpaolo Pretelli: “Non so quando è successo”

Kate Middleton, il motivo di questa scelta

Anche una volta che si tornerà alla normalità tale consuetudine non riprenderà se non per la regina Elisabetta e per suo figlio Carlo, il primogenito ed erede al trono designato. In tutto ciò risulterebbe decisivo lo stato non eccelso delle casse dell’abbazia, unite a tutto quanto è legato alla pandemia in Gran Bretagna.

Potrebbe interessarti anche: Al Bano, quanto guadagna il cantante: lui si era lamentato

Con dei festeggiamenti che suonerebbero fuori luogo anche in periodo di tranquillità. La cosa ha ricevuto conferma da un portavoce di Westminster, il quale ha fatto riferimento anche al beneplacito ricevuto dalla Royal Family.

Potrebbe interessarti anche: Un Posto al Sole, le anticipazioni della settimana: tensioni ed intrighi

Prima del funesto anno 2020 invece le campane a festa erano risuonate per tutti i componenti più importanti di stanza a Buckingham Palace. Inclusi Harry e Meghan Markle prima che la coppia decidesse di lasciare la vita di corte.

Foto da Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *