Ilary Blasi, la paura sul figlio Cristian: “Temo che succederà” | FOTO

Il grande timore di Ilary Blasi nei confronti del suo unico figlio maschio. Ogni madre proverebbe quello che sente lei, di cosa si tratta.

Ilary Blasi e Francesco Totti
Ilary Blasi e Francesco Totti Foto da Instagram

Ilary Blasi è tornata al lavoro in seguito al felice periodo in cui si è concessa una bellissima vacanza assieme a Francesco Totti ed ai loro figli.

Tutti loro non hanno mancato di soggiornare anche nella amata Sabaudia, che per Ilary Blasi è un pò il posto del suo cuore. Lei da anni va al mare nella località del litorale romano, sin da quando era bambina.

Da qualche giorno però ecco avvenire il ritorno a casa con successivo viaggio ed una immediata riunione lavorativa.

Nonostante i tanti impegni, Ilary Blasi è comunque una ottima madre e cerca sempre di essere presente per i figli che ha dato a Totti. Si tratta di Chanel, Cristian ed Isabel, che entrambi hanno cresciuto con un saldo sostrato di valori.

Potrebbe interessarti anche: Emma Marrone, dopo tanti anni ha perdonato Belen? “La verità” VIDEO

Ilary Blasi, la paura che coinvolge suo figlio Cristian

Più volte, nel corso di diverse interviste, Ilary Blasi ha sottolineato come suo marito straveda per tutti i loro ragazzi. E con l’unico suo erede maschio ovviamente tanti momenti della giornata vengono trascorsi con un pallone tra i piedi.

Potrebbe interessarti ancheMartina Miliddi, Rosa Di Grazia la porta al pronto soccorso: come sta

Una cosa che spesso porta la conduttrice televisiva di Mediaset a vestire i panni della mamma cattiva. “Anche con Francesco, che con il pallone resta un eterno ragazzino”. E riguardo a Cristian, che milita nelle giovanili della Roma, la 39enne showgirl ha espresso un timore da mamma.

Lei sa bene che il figlio dovrà fare i conti con un cognome ingombrante, specialmente con il suo proposito di volere sfondare nel calcio. Il giovanissimo Cristian Totti, nato nel 2005, insegue il suo sogno con grande impegno e dedizione.

Potrebbe interessarti anche: Maradona, come salvò la vita al regista Paolo Sorrentino

Ma la madre è preoccupata, anche per le aspettative legate al cognome. E teme che fin in troppi possano caricare le spalle di suo figlio di aspettative. Ma non c’è dubbio sul fatto che la famiglia supporterà e proteggerà sempre Cristian, che già da par suo ha dimostrato di essere molto responsabile.

Foto dal web

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *