Vite al limite, morta una paziente: la sua drammatica storia | FOTO

È scomparsa una donna che si era rivolta al dottor Nowzaradan per via della sua drammatica situazione. Chi era la protagonista di “Vite al limite”.

Vite al limite morta una paziente Foto da Instagram
Vite al limite morta una paziente Foto da Instagram Foto da Instagram

“Vite al limite” è uno dei programmi televisivi da sempre più seguiti in tutto il mondo. Si tratta di seguire le sorti di persone che si trovano alle prese con dei gravi problemi di salute per via della loro condizione di obesità avanzata.

In “Vite al limite” abbiamo conosciuto le storie di individui che sono arrivati a pesare anche 350 chili. Ed abbiamo appreso tutte le sofferenze che un uomo od una donna impelatati in questa situazione sono costretti a vivere a causa di questa condizione di sovrappeso estremo.

Una situazione che può essere ascritta non solo ad abitudini alimentari sbagliate ma anche a particolari predisposizioni genetiche. Ed in aggiunta a ciò pure a specifiche situazioni sociali ed ambientali. Sono tante le voci che vanno prese in considerazione e che a volte emergono anche in maniera sorprendente in “Vite al limite”.

Potrebbe interessarti anche: Test della personalità, scegli una lettera per capire chi sei

Vite al limite, chi era la paziente morta

In passato il celebre dottor Nowzaradan ha avuto modo di curare una paziente, Lisa Fleming. La donna aveva raggiunto il ragguardevole peso di 319 chili. La sua storia venne mostrata nell’edizione del 2018 di “Vite al limite”, con il percorso clinico successivo che la portò a perderne una novantina circa. Lisa subì un intervento chirurgico per farsi impiantare un bypass gastrico.

Leggi anche: Beautiful, anticipazioni del 13 settembre 2021: Eric fa la sua scelta

Ma a distanza di tre anni questo è risultato inutile. Infatti la figlia della Fleming ha annunciato sui social network la scomparsa di sua madre. Si parla di “cedimento” del fisico già estremamente provato di Lisa. Il decesso è avvenuto in casa, in Texas. Ma non si tratta dell’unico caso del genere.

Potrebbe interessarti anche: Grande Fratello Vip, Pretelli e la Salemi nella casa: lo spoiler

Altri pazienti finiti al centro delle vicende raccontate nel reality show clinico hanno purtroppo perso la vita in passato. Tra questi c’è James Bonner, scomparso a sua volta di recente. Un esame autoptico ha stabilito che la causa della morte è da ricercare in un suicidio avvenuto tramite arma da fuoco.

Potrebbe interessarti anche: Il Paradiso delle Signore, anticipazioni 13 settembre 2021: due gran ritorni

Foto dal web

Condizioni di malattia così pesanti purtroppo possono portare anche ad un epilogo tragico come questo. Senza contare come l’obesità pregiudica anche ai livelli considerati più normali il corretto funzionamento del sistema immunitario.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *