Benedetta Rossi: gnocchi di ceci, la ricetta classica rivisitata

Benedetta Rossi: gnocchi di ceci, la ricetta alternativa senza uova rivisitata dalla food blogger.

Benedetta Rossi gnocchi
(Foto Instagram)

Benedetta Rossi propone una ricetta alternativa degli gnocchi. Senza patate e senza uova, la food blogger marchigiana ci mostra la via per degli gnocchi ai ceci squisiti che si preparano in soli 5 minuti. Sembra una favola per chi ha poco tempo o non è molto pratico in cucina, ma è proprio così: pochi ingredienti e poco tempo di preparazione. Inoltre si possono condire come più ci piace: al pesto, al sugo o ai 4 formaggi. Vediamo ingredienti e procedimento.

Benedetta Rossi: gnocchi ai ceci senza uova pronti in cinque minuti

Benedetta Rossi ama sorprenderci con ricette alternative, rivisitate della sua amata cucina tradizionale. Cresciuta a Fermo, nelle Marche, assaporando i sughi e il pane fresco della nonna e apprendendo il mestiere dalla madre, ora è lei che ci trasmette le nozioni più basilari della cucina per poter trasformare i nostri piatti in dei veri e propri capolavori! Questa volta ci propone la ricetta degli gnocchi ai ceci, senza patate e senza uova, pronti in soli 5 minuti. Sembra surreale, ma è proprio così.

ceci
(Foto Pixabay)

Basta solo procurarsi dei ceci, dell’olio extravergine d’oliva, sale, pepe e farina naturalmente. In questo modo, si otterrà un piatto gustosissimo e versatile adatto ad ogni tipo di condimento: al pesto, ai 4 formaggi o alla salentina. Vediamo ingredienti e procedimento.

Potrebbe interessarti anche: Benedetta Rossi: “Pasta frolla senza burro”, come prepararla in 5 minuti

Benedetta Rossi: gnocchi ai ceci, ingredienti e procedimento

Gli gnocchi ai ceci sono una valida alternativa alla ricetta tradizionale che richiede come ingrediente principe le patate. Questa volta a rubare la scena sono i ceci, semplici e gustosi al tempo stesso e soprattutto versatili e adatti ad ogni sugo: bianco o rosso. Vediamo gli ingredienti necessari:

  • 250 g ceci cotti;
  • 30 ml olio extra vergine d’oliva;
  • 60 g di farina 0 (o farina di riso);
  • sale e pepe a piacere.

Iniziare frullando i ceci cotti precedentemente in un frullatore o robot da cucina. Versare la crema ottenuta in una ciotola e aggiungere la farina 0, o farina di riso, sale, pepe e l’olio extra vergine d’oliva. Impastare e amalgamare bene tutti gli ingredienti fino ad ottenere un panetto sodo e poco appiccicoso.

Potrebbe interessarti anche: Petto di pollo alle cipolle rosse, la ricetta di Benedetta Rossi

Stendere l’impasto con l’aiuto di un mattarello fino ad ottenere un quadrato di massimo 1 cm di spessore. Tagliare tante strisce arrotolandole su loro stesse fino a formare un cordocino. Tagliare tutti gli gnocchi e posizionarli, con l’aiuto della farina, su un vassoio. Lasciare riposare in frigo almeno un paio d’ore prima di cuocerli.

Sophia Melfi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *