Pasta e zucchine, l’ingrediente segreto di Benedetta Rossi

Benedetta Rossi ci delizia con un’altra delle sue succulente idee in cucina: pasta pane e zucchine è da leccarsi i baffi 

pasta pane e zucchine Benedetta Rossi
Screen da video

A noi italiani la pasta piace tantissimo, preparata nei modi più disparati. Alcune volte più light, altre volte con ricette più generose. Questo amore ci scorre nelle vene ed è difficile farne a meno, anche perché è veloce da preparare e anche molto sostanziosa.

Non sempre però si ha tanto tempo per dedicarsi ad un piatto di pasta elaborato. E allora se cerchi qualcosa di veramente buono ma veloce da impiattare, Benedetta Rossi ha quello che fa per te: si tratta della pasta pane e zucchine. Vediamo quali sono i suoi consigli per prepararla.

Potrebbe interessarti anche: Benedetta Rossi: gnocchi di ceci, la ricetta classica rivisitata

Pasta pane e zucchine, la ricetta di Benedetta Rossi

pasta pane e zucchine
Screen da video

Cinque semplicissimi ingredienti e pochi minuti servono per realizzare un primo piatto sfiziosissimo, perfetto anche per quando si è di corsa e non si ha molto tempo per dedicarsi ai fornelli. Un piatto di pasta facilissimo è quello che ci propone sui suoi canale Benedetta Rossi, ideale anche per chi non ama le cose elaborate perché non è pratico ai fornelli. Vediamo come realizzare pasta pane e zucchine. 

Ingredienti

  • 320 g di Fusilli
  • 400 g di zucchine
  • ½ cipolla
  • Olio extravergine di oliva
  • 100 g di pangrattato

Procedimento

Ci vuole veramente poco per preparare la pasta pane zucchine di Benedetta Rossi. Basta mettere l’acqua per la pasta sul fuoco e nel mentre preparare il condimento. Un filo d’olio in padella nel quale si fa tostare il pangrattato. Appena pronto si mette da parte, si fa cuocere la pasta e ognuno può scegliere il formato che preferisce. Benedetta Rossi suggerisce di usare i fusilli.

Mentre la pasta è in cottura, nella stessa padella usata in precedenza, dopo aver tolto il pangrattato tostato, si inserisce la cipolla tritata e la si fa rosolare. Si inseriscono le zucchine tagliate a pezzettini, sale a piacimento e si fanno dorare per circa 5 minuti.

Potrebbe interessarti anche:  Taralli al vino bianco, la versione dolce di Benedetta Rossi

Una volta che la pasta è cotta, meglio lasciarla al dente consiglia la food blogger, si ripassa in padella con le zucchine, mescolando in maniera omogenea e infine si spolvera con il pangrattato tostato lasciando sul fuoco qualche secondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *