Papa Francesco, la rivelazione shock: “Alcuni mi volevano morto”, tutti i dettagli

Papa Francesco e la rivelazione shock: “Alcuni mi volevano morto”, di chi si tratta e quale motivo si cela dietro a questa dichiarazione? Tutti i dettagli.

Papa Francesco morto
(Getty Images)

Papa Francesco, in una recente intervista, rivela come alcuni credessero che fosse sul punto di morte. Infatti il pontefice ha da poco subito un delicato intervento che avrebbe fatto dubitare della sua riuscita molti dei prelati. Sua Santità dichiara che avevano già preparato il conclave, dandolo ormai per morto.

Papa Francesco svela i piani dietro alla sua successione

In una recente intervista, il pontefice svela come alcuni prelati lo volessero morto. Avevano già preparato tutto per la sua successione, il fatto gli è stato riferito da poco. Ma al contrario di ciò che si pensa, sua Santità non appare contrariato o infastidito da questa scelta. Ha soltanto ammesso che, spesso, sono gli infermieri a cogliere il vero stato di salute di un paziente proprio perché a stretto contatto con loro. Ricorda come, in passato, quando aveva solo 20 anni, fu salvato da una suora in Argentina che stava completando i suoi studi infermieristici. Di recente invece, il Papa è stato salvato da un equipe di medici, chirurghi e infermieri per una stenosi diverticolare con segni di diverticolite sclerosante. La patologia ha condotto alla rimozione di una sezione di colon, motivo per il quale Sua Santità è stato ricoverato per circa 10 giorni.

Papa Francesco morto
(Getty Images)

Potrebbe interessarti anche: Stenosi cervicale: quando il canale vertebrale si restringe

La rivelazione shock: “Sono ancora vivo, nonostante alcuni mi volessero morto”

Sembra svelare il sipario sulle dinamiche interne alla successione pontificia che si celano in Vaticano. Ma chi mai potrebbe volere il papa morto e per quale motivo? Secondo sua Santità, i prelati si stavano già organizzando per preparare il conclave senza alcuna remore nei confronti della dipartita di Papa Francesco. Che si tratti di una prassi ormai consolidata dietro alla morte di un pontefice in Vaticano? Questo non ci è dato sapere, tuttavia il Santo Padre non si mostra turbato o infastidito dalla faccenda.

Potrebbe interessarti anche: Cancro al colon retto: se si assumono questi farmaci si potrebbe contrarre più facilmente

Anzi, ne ha voluto approfittare per ringraziare tutta l’equipe medica del policlinico Gemelli a Roma rivolgendosi in particolar modo alla categoria degli infermieri, sempre sottovalutata. E’ stato infatti grazie ad un’infermiera e suora argentina che molti anni fa Papa Francesco sopravvisse ad un brutto malanno.

Sophia Melfi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *