Claudio Amendola: a “Verissimo” il racconto della malattia della moglie

Claudio Amendola, noto attore romano, racconta commosso della malattia della moglie, Francesca Neri.

Claudio Amendola racconta della malattia della moglie
Claudio Amendola ( da getty images)

I talk show sono oggi il luogo prediletto per confessioni e racconti più o meno emotivi; abbiamo imparato a vedere attori e star dell’ultimo minuto lasciarsi andare a lunghi resoconti di eventi personali, alle volte personalissimi. Seduti comodi sulle poltrone di questo o quel salotto televisivo, fanno gli ossequi alla padrona di casa, giocano ad intavolare una conversazione intima mentre mezza Italia li segue, altrettanto comoda, da casa.

In questo caso, si parla di Verissimo. Un programma ad oggi quasi storico, iniziato nel lontano 1996 su Canale cinque, passato dalla Parodi sino alla Toffanin, tramite altre conduzioni. Siamo arrivati alla ventiseiesima edizione trasmesso il Sabato e la Domenica pomeriggio.

Questa volta, a far parlar di sé, in modo contrito, sono Claudio Amendola e consorte, Francesca Neri.

Ti potrebbe interessare anche-> Alessandro Cattelan e quello scherzo brutto a Sangiovanni

Ecco cosa ha detto Claudio Amendola sulla malattia della moglie

Claudio Amendola racconta della malattia della moglie
Francesca Neri ( da getty images)

I due, l’attore romano e la dolce metà, condividono la vita da lungo tempo. Il racconto della malattia viene fatto quasi in punta di piedi, senza mai nominarla ( anche se molti hanno pensato alla fibromialgia), con accorata commozione e immenso amore. L’uomo racconta “Lei sta bene. Ha combattuto con se stessa, con il suo fisico, con il suo corpo. Nello star male ha trovato la forza per stare bene, perché è una persona molto intelligente. È stato difficile starle a fianco nei momenti più bui? No, è stato semplicemente il mio compito. La nostra è una grande storia d’amore”

Inoltre, continuando nelle sue parole ed ormai visibilmente in lacrime, racconta di questa lunga relazione. Ci dice che, a lungo andare, gli amori si depurano di tante cose, gelosia compresa. Al punto che, se oggi qualcuno corteggiasse la sua Francesca, non sarebbe geloso ma semplicemente contento di starle accanto.

Ti potrebbe interessare anche-> Uomini e donne, clamoroso: Maria de filippi caccia un tronista

Il riferimento poi è inevitabilmente al libro che  la donna ha firmato da poco “come carne viva” .  Sarà lei stessa dunque a raccontare quello che in questi anni le è capitato, strappandola a quella carriera che, negli anni novanta, sembrava farle promesse assai luminose.

Serena Garofalo

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *