Gabriel Garko: ora vuole diventare padre, le dichiarazioni

Gabriel Garko, ora che si sente rinato su quali siano i suoi desideri non fa mistero: l’uomo vuole diventare padre.  Vediamo cosa ha detto.

Gabriel Garko padre
Gabriel Garko

La figura di Gabriel Garko è una figura mutevole: dal personaggio tenebroso e un po’ dark dal tempo dell’ onore e il rispetto a protagonista da pettegolezzo e rivista patinata. Abbiamo fatto fatica a tenergli dietro durante questi anni, considerando le lunghe sparizioni da un lato e i continui cambi di immagine che ha fatto intervenire nella sua carriera. Non che sia una colpa ovviamente: Il Garko, da un lato, non ha mai fatto mistero di essere una persona estremamente riservata, dall’altra siamo felici del cambio della sua immagine, se questa è la realtà che sente a lui più vicina.

Ti potrebbe interessare anche-> Francesca Neri, la lotta con la malattia: come sta l’attrice

Gabriel Garko vuole diventare padre, cosa ha detto

Gabriel Garko padre
Gabriel Garko (getty images)

L’uomo aveva fatto coming-out nella casa del grande fratello, qualche tempo fa. Nel racconto che ne fa, si evince che nulla era stato programmato. In gran parte, chi ha seguito la vicenda sa che il merito è in buona parte di Alfonso Signorini che aveva fatto intendere quello che viene definito “il segreto di Pulcinella”. L’attore, dopo un primo momento di fastidio, si dice ora al presentatore molto grato perché l’ha liberato di un’immagine che non era la sua, ponendo fine a tutte le sue finte relazioni con delle donne.

Ora Garko dice “Mi ero abituato a indossare tante maschere, un po’ per scelta un po’ per costrizione, ma in nessuna ero davvero comodo. Oggi a 49 anni mi ritrovo ad affrontare una rinascita totale, a respirare a pieni polmoni”

Ti potrebbe interessare anche->  Bambini che amano i dinosauri: è sinonimo di intelligenza, parola di scienza

Col suo compagno, con il quale conduce una appartata e finalmente lontano dai riflettori, l’attore si dice profondamente felice. Così felice da star pensando addirittura ad un figlio. Il Garko ha subito da poco la perdita del padre: che forse non essere più figlio l’abbia spronato ad esser padre? D’altra parte, il momento propizio e la maturità raggiunta, sembrano far ben sperare.

Serena Garofalo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *