Grande fratello vip: lo strano caso della stanza solo per gli uomini

Grande fratello vip: salta fuori una stanza ad uso e consumo dei maschietti. Il cattivo gusto, le risate e i doppi sensi si sprecano.

Gf Vip: stanza misteriosa per gli uomini
Francesca Cipriani ( da getty images)

Anche oggi il grande fratello fa chiacchierare di sé per motivazioni varie ed eventuali. L’ultima notizia- che sia una trovata per fare audience e dare motivo di di chiacchiera non lo sappiamo- è l’apparizione di una stanza per i soli uomini. I social ovviamente vogliono sapere a che serva: ma nessun timore. Non siamo rimasti a bocca asciutta perché il mistero viene subito svelato.

Ti potrebbe interessare anche-> Amici 21: l’ex allievo si scaglia contro Raimondo Todaro

Grande fratello vip, eccovi spiegata la misteriosa stanza

Gf Vip: stanza misteriosa per gli uomini
Alex Belli ( da getty images)

Nel corso di una cena, i vipponi fanno riferimento alla suddetta. Se non l’avessimo capito, la stanza serve per l’autoerotismo. Ovviamente, visto il tenore generale, non potevamo farci mancare qualche doppio-senso. Senza dubbi, Francesca Cipriani, l’atomica bionda, deve rispettare la sua parte, quella del personaggio che si è costruita fin da qualche anno ed esordisce ” Così Giucas può andarci con Federica.”

Consapevole del fatto che abbiate già capito, completo la battuta sagace per amor di chiarezza. Quando le si chiede chi sia Federica, lei risponde: ” la mano amica.”  ed è subito cena delle medie, quando i ragazzini erano in piena tempesta ormonale. Un nostro pensiero va al povero Giucas Caselli, tirato in mezzo senza una motivazione chiara, che rimane attonito allo scherzo di Francesca.

Ti potrebbe interessare anche->  GF vip: Adriana volpe e Sonia Bruganelli litigano in diretta

Più pacata è la spiegazione di  Manila Nazzaro “Il Grande fratello dice di dare una stanza per la privacy agli uomini.” Anche nelle scorse edizioni era stato chiesto qualcosa di analogo. Era stato Andrea Zelletta, questa volta pare che la richiesta sia stata fatta da Alex Belli.

Lodevole è il fatto che se ne parli senza tabù, in una società ancora impigliata in certe briglie cristiane, e a viso scoperto come una cosa, com’è ovvio che sia, naturale. Lascia perplessi invece questa maniera di trattare l’impulso sessuale come un impulso primario e più che lasciare perplessi quasi spaventa, se si pensa alle conseguenze che pure potrebbero ammettersi di un tale pensiero. Ammesso però il tutto, ci si chiede però perché il big brother abbia ritenuto giusto soddisfare i soli uomini, lasciando le donne a bocca asciutta.

Serena Garofalo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *