William e Kate “ben consapevoli”: l’educazione scelta per i figli per evitare tensioni tra fratelli

William e Kate si stanno dando da fare per prevenire scontri tra fratelli tra i loro figli in futuro. Ecco come la coppia li sta crescendo.

William e Kate
William e Kate con George, Charlotte e Louis (GettyImages)

Crescere in una famiglia reale può apparire semplice, come in una favola, ma spesso non è così. Nella storia della monarchia britannica ci sono stati molti scontri nelle famiglie, soprattutto tra fratelli. Se l’erede al trono veniva cresciuto secondo un particolare protocollo, gli altri si sentivano obbligati in un qualcosa che poi non avrebbero mai affrontato.

William, ad esempio, è stato cresciuto per diventare re un giorno. Anche Harry è stato costretto a seguire protocolli, tradizioni e usanze di corte, ma per lui il posto sul trono non ci sarà, probabilmente, mai. Dunque, William e Kate, ben consapevoli delle tensioni che possono nascere tra i loro figli in futuro, stanno già pensando a come evitarle.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Kate Middleton in oro alla prima di No Time to Die: Daniel Craig incantato dalla duchessa

Infatti, a parlare di questo aspetto della famiglia di Cambridge è stato lo storico reale Robert Lacey, autore del bestseller Battle of Brothers. Lo scrittore ha descritto nel dettaglio come la coppia si sta comportando nei confronti di George, 8 anni, Charlotte, 6 anni, e Louis, 3 anni. Ma vediamo qui di seguito tutti i dettagli.

William e Kate “ben consapevoli”: l’educazione scelta per i figli per evitare tensioni tra fratelli

William e Kate
William e Kate (GettyImages)

Robert Lacey si è chiesto come faranno Charlotte e Louis a gestire la pressione di corte vedendo che il proprio fratello sarà un giorno re e loro due no. Ma lo scrittore ha assicurato che i duchi di Cambridge sono “perfettamente consapevoli” del pericolo di forti tensioni tra fratelli, soprattutto William che l’ha vissuto sulla sua pelle.

Ma ecco le parole dello storico a riguardo:

William e Kate stanno facendo del loro meglio per evitare future tensioni tra fratelli. Aiutando i loro figli a sviluppare tutte le loro passioni, tutto ciò che personalmente trovano più appagante.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Kate Middleton, l’abbraccio a “nonno” Carlo, principe di inghilterra

Non solo, ma Lacey ha confermato che William e Kate stanno facendo di tutto per essere sempre molto presenti come genitori. Vanno a portarli e a prenderli a scuola, cenano con loro tutte le sere. Hanno anche la dimora in campagna, a 110 miglia dalla capitale, per poter far vivere a George, Charlotte e Louis l’infanzia serena e stabile che William e Harry non hanno avuto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *