Monte Bianco, la ricetta di Benedetta Rossi

Il Monte Bianco è uno dei dolci tipici della nostra tradizione. Benedetta Rossi ci insegna a farlo in casa in modo facilissimo

Benedetta Rossi
Screen da video

Oltre che sui social e sul suo blog personale, Benedetta Rossi ci delizia con le sue ricette anche in tv con la trasmissione Fatto in casa per voi. In una delle puntate della quinta stagione dedicata alle ricette autunnali, la nota food blogger ha insegnato ai suoi telespettatori come realizzare, a casa, il Monte Bianco, una delle ricette più note della nostra tradizione culinaria.

Questo dolce al cucchiaio è diffuso molto in Lombardia e Piemonte e molto probabilmente è di origine francese. Si prepara con le castagne bollite ed è perfetto per questo periodo. Vediamo insieme come prepararlo, con ingredienti necessari e procedimento, spiegato passo dopo passo.

Potrebbe interessarti anche: Gnocchi di zucca, il condimento speciale di Benedetta Rossi

Monte Bianco, come farlo in casa grazie a Benedetta Rossi

castagne
(foto pexels)

Ingredienti

  • 600 gr di castagne bollite
  • 400 ml di latte
  • 20 gr di cacao amaro
  • 120 gr di zucchero
  • 50 ml di rum
  • 1 cucchiaio di estratto vaniglia

Per la decorazione

  • zucchero a velo
  • 300 ml di panna fresca

Procedimento

Per realizzare il Monte Bianco di Benedetta Rossi è necessario lessare le castagne e poi metterle in una pentola insieme allo zucchero, al latte, all’estratto di vaniglia e al sale. Si mescola il tutto e si lascia cuocere per circa mezz’ora fino a quando il latte non si sarà ristretto.

Quando il composto è denso si frulla il tutto e si aggiungono il cacao amaro in polvere ed il rum amalgamando l’imposto fino a quando la consistenza sarà tutta omogenea. Si trasferisce tutto in una ciotola e si lascia riposare in frigorifero per trenta minuti.

Potrebbe interessarti anche: Confettura di zucca, la conserva dell’autunno di Benedetta Rossi

Trascorso il tempo necessario si monta la panna fresca, si aggiunge lo zucchero a velo e si inserisce il composto in una sac a poche. Si prende dal frigo il composto di castagne e si form,  in un piatto da portata, una sorta di spaghetti facendo passare il composto nello schiacciapatate. A questo punto la montagna va ricoperta con i ciuffi di panna montata e decorata con gocce di cioccolato e spolverata di cacao se si preferisce.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *