La dieta di Kate Middleton, la duchessa più in forma che mai

Quali sono i segreti che si nascondono dietro la dieta di Kate Middleton? Scopriamoli tutti, uno ad uno: oggi è meglio di 10 anni fa 

Kate Middleton
Kate Middleton Foto da Instagram

E’ una delle donne più amate e invidiate al mondo, per molti una nuova Lady Diana. Parliamo di Kate Middleton, la duchessa di Cambridge nonnché moglie del principe William, il nipote della Regina Elisabetta. Da sempre Kate ha affascinato tutti per la sua bellezza, per il suo fascino senza tempo ed il suo carisma senza andare mai fuori le righe, fianco a fianco al suo William in tutto e per tutto.

La sua forma fisica non ha mai mostrato uno sgarbo, neanche durante e dopo le gravidanze. Oggi  la duchessa appare più in forma che mai, con un fisico filiforme e scolpito. Da poco è stata protagonista all’Earthshot Prize indossando un abito di 10 anni fa. La differenza? Ancora meglio rispetto al passato. Ma come fa ad avere una silhouette così imbattibile? Scopriamo i segreti della sua dieta.

Potrebbe interessarti anche: La dieta di Wanda Nara, svelato il segreto per la sua forma fisica

La dieta di Kate Middleton, cosa mangia la duchessa

Kate Middleton blazer
(Getty Images)

Cosa mangia Kate Middleton per essere così in forma? La sua è una dieta abbastanza ferrea. Possiamo dire che nel corso degli anni ha cambiato regime alimentare passando dalla dieta Dukan che prevede l’assunzione delle proteine al posto dei carboidrati, ad un regime alimentare più ricco di verdure e con l’assunzione di due smoothies al giorno realizzati con alga spirulina, mirtilli, matcha, spinaci, lattuga romana e coriandolo.

I pasti della duchessa sono tutti molto organizzati. Per il pranzo non è prevista mai la carne che viene lasciata, invece, alla sera affiancata da un calice di Chardonnay. Kate mangia a pranzo verdure e pesce. Bandito il pane e la pasta.

Potrebbe interessarti anche: La dieta di Adele, come la cantante ha perso 30 chili in un anno

Nella sua dieta, infatti, non riesntrano mai pasta, patate e riso, carboidrati per eccellenza che non vengono preparati dagli chef di corte. Il motivo? Ordini della Regina Elisabetta che considera questi alimenti cibi che apppesandiscono e che portano cali energetici. Ecco perché non ci si può permettere sbagli soprattutto durante gli impegni istituzionali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *