Petto di pollo succoso e saporito, l’ingrediente segreto di Benedetta Rossi

Come rendere il petto di pollo succoso e saporito? Ce lo spiega Benedetta Rossi con una delle sue ricette facili e veloci

Benedetta Rossi
Screen da video

Le cotolette di pollo sono una di quelle ricette classiche ma che piacciono a tutti. Non sempre però ognuno di noi le riesce a mangiare, sia perché sono fritte ma anche perché abbastanza caloriche accoppiando alla carne, di certo magra, la panatura fatta di pane e uova.

E allora come fare? Benedetta Rossi ci insegna a preparare il petto di pollo succoso e saporito senza friggerlo e senza usare le uova con una preparazione light e nello stesso tempo deliziosa. La food blogger numero uno in Italia ci insegna un trucchetto per rendere le fettine di pollo morbide.

Dite addio a quelle fettine stoppose e troppo asciutte anche se cotte in forno. Questo è possibile grazie all’ingrediente segreto di Benedetta Rossi. Scopriamo insieme qual è e come realizzare queste fettine di petto di pollo impanate.

Potrebbe interessarti anche: Pasta salsiccia, piselli e funghi, il primo piatto di Benedetta Rossi

Petto di pollo succoso e saporito, la ricetta di Benedetta Rossi

Petto di pollo succoso e saporito
Screen da video

Ingredienti

  • 500 g di petto di pollo a fette
  • 1 vasetto (125 gr) di yogurt bianco non zuccherato
  • Succo di mezzo limone
  • Pangrattato q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale q.b.

Procedimento

Per realizzare il petto di pollo succoso e saporito di Benedetta Rossi per prima cosa si sistema la carne in un piatto e si spolvera con il sale. Poi in una ciotola si mescola lo yogurt con il succo di mezzo limone e si tuffa dentro il petto di pollo lasciandolo insaporire per qualche minuto. E’ questo il vero segreto della food blogger. Grazie allo yogurt la carne resta morbida e si arricchisce di sapore.

In un secondo momento si passano le fettine di pollo nel pangrattato per creare una panatura corposa e così si ripongono nella teglia del forno ricoperta di carta forno versando in superfice un filo d’olio. Le fettine di petto di pollo impanate, succose, saporite e morbide dovranno cuocere a 180° C per 25-30 minuti.

Varianti

A questa ricetta base Benedetta Rossi propone alcune varianti. Per dare alle cotolette di pollo un gusto più intenso e aromatico, nella marinatura di yogurt e limone si può aggiungere un po’ di curcuma o qualche erba aromatica come timo e rosmarino.

Potrebbe interessarti anche: Frittelle del Luna Park, scopri come farle con Benedetta Rossi

Ecco pronta una valida alternativa alle cotolette di pollo non fritte e senza uova. Come per quelle tradizionali si possono usare anche le fettine di tacchino tagliate sottili. Il petto di pollo impanato e cotto al forno è buono da gustare ancora caldo e fumante accompagnato da insalata o patate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *