Harry, il grave smacco in vista del grande evento: “Gli è vietato”

La fuga da Buckingham Palace è costato a Harry e Meghan Markle la perdita di grossi privilegi. Ed ora lui ne fa le spese ora che c’è una grossa celebrazione alle porte.

Harry e Meghan Markle
Harry e Meghan Markle Foto dal web

Harry, secondogenito di Carlo e di Lady Diana, è ormai diventato un civile. Nonostante lui e sua moglie Meghan Markle conservino il titolo nobiliare di duchi del Sussex, da oltre due anni ormai la coppia non vive più a corte e ha scelto come residenza Montecito, una ridente località della California, che ha dato anche i natali alla Markle.

Il fatto di essere fuoriuscito dalla Royal Family, ed in un modo anche alquanto traumatico, ha portato Harry a perdere diversi privilegi. Tra i quali anche il diritto di indossare l’uniforme militare che lui tanto ama. Una prerogativa che lo vedeva sempre impegnato ad apparire nel corso del Veterans Day.

Si tratta del giorno che celebra i veterani di guerra e che è particolarmente sentito negli Stati Uniti, dove il senso di appartenenza alla nazione a volte porta a degli eccessi. Fatto sta che Harry non potrà indossare la tenuta di rappresentanza, lui che da ragazzo ha servito nella Royal Army prendendo parte anche ad alcune missioni in scenari di guerra in giro per il mondo.

Harry, la libertà non a prezzo: meglio di tanti privilegi

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Prince Harry (@princeharryofengland)

Se non altro Harry e sua moglie prenderanno parte ad un evento collaterale, il Salute to Freedom, una cerimonia nella quale lui premierà cinque eroi di vari rami militari e le rispettive famiglie. Il nipote della regina Elisabetta era stato Capitano Generale dei Royal Marines, un titolo ereditato da suo nonno Filippo.

Potrebbe interessarti anche: Rapporti di coppia, perché scegliamo sempre lo stesso partner

Ma qualche concessione gli viene comunque data: se lo vorrà (e certamente lo vorrà) il 37enne Windsor potrà appuntarsi al petto le sue quattro medaglie ottenute durante la carriera nell’esercito di Sua Maestà. Per il resto però non è più possibile mettere in atto gli altri privilegi.

Potrebbe interessarti anche: Carlo e Camilla, il loro figlio segreto salta fuori e li accusa | FOTO

Potrebbe interessarti anche: Meghan Markle, grande vittoria messa a segno: stampa in visibilio

Ma evidentemente il gioco è valso la candela. Perché lui e Meghan desideravano avere una vita normale, più tranquilla, più libera e meno opprimenti di quella che stavano avendo a corte. Oggi entrambi sono felici nella loro villa in California e crescono i loro figli Archie e Lilibet con la serenità che hanno sempre voluto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *