La dieta dei Maneskin, come la band si prepara ad affrontare il palco

La dieta dei Maneskin: come curano il proprio corpo i componenti della band che ha conquistato il mondo: alimentazione e sport

Maneskin
GettyImages

Sono senza dubbio la band rivelazione di quest’anno. Un’ascesa incredibile incominciata con la vittoria del Festival di Sanremo, continuata con il trionfo in Europa all’Eurovision Song Contest e la scalata di tutte le classifiche mondiali. Parliamo ovviamente dei Maneskin che dopo aver aperto il concerto dei Rolling Stone a Las Vegas, domenica agli Mtv European Music Awards hanno sbaragliato la concorrenza nella categoria “Best rock” raggiungendo un nuovo traguardo.

Insomma i giovani romani sembrano essere inarrestabili. Tutti li amano e ogni competizione ci sia da affrontare ne escono vincitori. Ma come si prepara la band prima di andare sul palco? Come cura il corpo e la voce? Scopriamolo insieme.

La dieta dei Maneskin, cosa mangiano per tenere in forma corpo e voce

maneskin
(Foto Getty Images)

Come si mantengono in forma i Maneskin e come si preparano ad affrontare i palchi più prestigiosi? Allenandosi e seguendo una giusta alimentazione. Per sostenere tante ore di performance dal vivo ci vuole allenamento, fiato, attenzioni perché i ritmi sono serrati e le prestazioni devono essere sempre alte.

Potrebbe interessarti anche: La dieta di Ignazio Boschetto, l’incredibile cambiamento del tenore de Il Volo

Di certo i Maneskin non mettono mai da parte l’allenamento in palestra, sia quando sono a casa, nella loro Roma, ma anche quando sono fuori per i loro concerti. Nei loro hotel non possono mai mancare le palestre perché l’allenamento è giornaliero. “Ogni giorno ne cambiamo una – ha detto Victoria a gazzetta.it – ma per noi in hotel sono fondamentali”.

E sul fronte alimentazione come si regolano? Hanno tutti dei fisici perfetti, longilinei e super atletici. Ma questo non basta. Il cibo, infatti, è molto importante anche per le performance canore, ecco perché non va mai preso alla leggera.

“Stiamo attenti all’alimentazione nel senso che non mangiamo schifezze, può capitare la serata a cena a far tardi con due bicchieri di vino, ma è un’eccezione” hanno puntualizzato in una recente intervista. Lo strappo alla regola vale per tutti ma gli eccessi bisogna evitarli perché il pubblico ha bisogno di vedere uno spettacolo che sia di alto livello. Questo ci tengono a precisarlo i Maneskin che sull’argomento hanno aggiunto: “Quando siamo in tour, va bene divertirsi, ma dobbiamo mantenere un livello alto sul palco, bisogna essere lucidi e freschi per fare le cose giuste tecnicamente”.

Ci sono degli alimenti “banditi” per la band. Vietati i fast food, coca cola e bibite gassate sì, ma solo ogni tanto, senza eccessi. E ancora: “Alcol poco. Non si fanno le quattro del mattino, non ce n’è bisogno”.

Potrebbe interessarti anche: La dieta di Cristina D’Avena, la regina dei cartoni animati in splendida forma

Un regime abbastanza ferreo quello che la band romana mantiene, soprattutto in questo periodo nel quale gli impegni sono tanti e di pregio. Victoria però ha rivelato a gazzetta.it che ogni tanto qualche “sgarro” se lo concede: “Quando non resisto mi chiudo in camera e mangio qualche patatina”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *