Riso filante al forno, la proposta facile e gustosa di Benedetta Rossi

Riso filante al forno, un primo piatto che piace a tutti: croccante fuori e caldo e morbido all’interno con un cuore di mozzarella e piselli

Benedetta Rossi
Screen da video

Primo piatto sfizioso, fuori dal solito piatto di pasta ma senza eccessi di difficoltà? Il riso filante al forno è quello che fa per te. Ce lo propone Benedetta Rossi nella sua carrellata di idee e ricette da preparare in casa alla portata di tutti.

Si tratta di un piatto che è perfetto anche per chi segue una dita vegetariana, da realizzare con pochi e semplici ingredienti, ideale sia per la cena che per il pranzo. Croccante fuori e morbidissimo all’interno, caldo e filante che si scioglie quasi in bocca. All’interno un ripieno di mozzarella e piselli per uno sformato che piace a tutti, grandi e piccoli.

Come sempre, poi, ognuno può personalizzare la ricetta a proprio modo aggiungendo, come suggerisce Benedetta, altri formaggi come la provola, emmental o fontal o anche altre verdure. Buonissimo appena sformato, ma anche freddo o da riscaldare il giorno dopo. Vediamo come prepararlo.

Riso filante al forno, la ricetta di Benedetta Rossi

Riso filante al forno
Screen da video

 Ingredienti

  • 400 g di riso cotto (peso da crudo)
  • Mozzarella per pizza a dadini
  • 80 g di formaggio grattugiato
  • 400 g di salsa di pomodoro già cotta
  • 80 g di pisellini cotti
  • Un uovo
  • Pangrattato q.b.
  • Sale a piacere

Procedimento

Per realizzare il riso filante al forno di Benedetta Rossi si prepara per prima cosa il riso. Si cuoce e si lascia al dente. Si scola e si fa raffreddare in una ciotola. Solo quando è freddo si passa al condimento: si unisce la salsa di pomodoro già cotta, si mescola per bene per amalgamare il tutto, si inserisce l’uovo e si mescola ancora e poi il formaggio grattugiato continuando sempre a mescolare.

Potrebbe interessarti anche: Frutta secca pralinata, la leccornia natalizia di Benedetta Rossi

Quando tutto il riso è ben amalgamato si trasferisce, per metà, in una pirofila con la base cosparsa di pangrattato. Si livella e si aggiunge la mozzarella a dadini, i pisellini e una spolverata di formaggio grattugiato.

Si copre il tutto con il riso rimanente, si livella ancora e si cosparge la superfice con formaggio grattugiato. Si mette in forno caldo e si lascia cuocere per circa 20 minuti a 180 gradi in forno ventilato oppure a 190 in forno statico fino a quando non si creerà una crosticina dorata.

Potrebbe interessarti anche: Giardiniera d’autunno, come farla in casa con Benedetta Rossi

Una volta sfornato, si lascia intiepidire il riso filante cotto in forno per poi tagliarlo e servirlo in tavola. Ottimo da mangiare tiepido ma anche freddo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *