Calamari ripieni al limone, prepararsi a Natale con Benedetta Rossi

Calamari ripieni al limone, una ricetta perfetta per le tavole delle festività. Ecco come realizzarli con Benedetta Rossi

Benedetta Rossi
Screen da video

Con l’Immacolata le feste di Natale entrano nel vivo e chi è appassionato di cucina comincia a cercare già da adesso qualche bella ricetta da portare in tavola in questi periodi di festa. Il pesce, come sappiamo, va per la maggiore e allora per un’occasione speciale come le feste di Natale non puoi che portare in tavola un piatto sopraffino ma facile da preparare: i calamari ripieni al limone.

Benedetta Rossi tramite i suoi canali ci spiega passo passo come realizzare un piatto così delizioso ed ottimo per poter fare un figurone a tavola. Ci vorrà solo mezz’ora per realizzare questa portata che piacerà a tutti, elegante da vedere e buono e delicato da gustare. Vediamo insieme la ricetta.

Calamari ripieni al limone, la ricetta di Benedetta Rossi

Calamari ripieni al limone
Screen da video

Ingredienti

  • 8 calamari puliti circa 500 gr
  • Buccia grattugiata di mezzo limone
  • 2 spicchi d’aglio
  • 70 gr di pangrattato
  • Olio di oliva e Sale q.b.
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • 3 cucchiai di olio di oliva
  • 1/2 bicchiere di acqua
  • Farina q.b.
  • Succo di 1 limone

Procedimento

Per preparare i calamari ripieni al limone di Benedetta Rossi, per prima cosa è necessario pulire i calamari e quando saranno pronti si mettono da parte. In una ciotola si mescola prezzemolo tritato, pangrattato, aglio tritato e buccia grattugiata di limone. Si aggiungono anche i tentacoli e le ali dei calamari mescolando per bene.

Potrebbe interessarti anche: Mix per cioccolata calda, la formula cremosa di Benedetta Rossi

Pronto il composto si riempiono i calamari, si chiudono con uno stuzzicadenti e si passano nella farina. Appena terminata questa operazione si inserisce l’olio di oliva in padella, si porta sul fuoco e si inserisce uno spicchio d’aglio. Quando l’olio è caldo, si tuffano i calamari e si fanno rosolare un minuto per lato. Dopodiché si sfuma con il vino bianco, si fa evaporare leggermente e si aggiunge anche l’acqua. Si copre con il coperchio e si lascia cuocere per circa 10 minuti, girando i pesci a metà cottura.

Nel mentre si spreme il limone e a fine cottura si aggiunge il succo ai calamari aggiustando anche di sale. Si rimette la padella sul fuoco e si lascia cuocere ancora per un paio di minuti per far insaporire.

Potrebbe interessarti anche: Biscotti morbidi all’arancia, una colazione speciale con Benedetta Rossi

A questo punto i calamari ripieni al limone sono pronti per essere serviti in tavola accompagnati dalla salsa di cottura e da una spolverata di prezzemolo tritato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *