Carlo, la successione è a rischio: “Ha dei vuoti di memoria”

Si parla di una brutta malattia che affliggerebbe il principe Carlo. Il primo dei quattro figli di Elisabetta sarebbe affetto da una condizione grave.

Voci per niente belle sul principe Carlo
Voci per niente belle sul principe Carlo Foto dal web

Il principe Carlo è protagonista di una voce che ha del clamoroso e che, se confermata, rischia di mettere a serio rischio quello che è il suo ruolo di erede designato al trono d’Inghilterra. Non più in età giovane da tempo, il primogenito della regina Elisabetta e del principe Filippo risulta anche non essere molto amato dai sudditi.

Lui e la sua compagna Camilla Parker Bowles, sposata nel 2005 a otto anni di distanza dalla scomparsa di Lady Diana, condividono la stessa scarsa popolarità. Per dire, in un recente sondaggio i sudditi di Sua Maestà hanno espresso la volontà di vedere attuato un salto nella successione monarchica.

In tanti vorrebbero che Elisabetta scegliesse William e Kate Middleton per la sua successione. Ma Carlo fa spallucce di fronte a ciò e pensa a rappresentare la Royal Family al meglio, attenendosi al protocollo e compiendo visite ufficiali in giro per il mondo.

Carlo, rumours veramente brutti sulla sua salute

Foto da Instagram

Ora i parla di “Charles” in termini altrettanto negativi a causa di una presunta malattia che affliggerebbe quest’ultimo. Si tratterebbe di una patologia chiamata “sindrome di Raynaud”, che causerebbe delle vistose ed a volte anche violente variazioni del colore della pelle.

Potrebbe interessarti anche: Meghan Markle, l’obbligo verso Kate Middleton: “Non lo farà mai”

Una cosa legata a bruschi cambiamenti climatici od a stress di natura emotiva, dai quali scaturiscono dolore fisico e per l’appunto mutazioni del colore della cute in particolar modo alle mani. Da qui scaturirebbero anche dei gonfiori alle estremità.

Potrebbe interessarti anche: Megan Markle, da non credere: “Ha una figlia segreta” | FOTO

Potrebbe interessarti anche: William, il racconto clamoroso su Diana: “Lo faceva con il bodyguard”

Come se non bastasse, da un pò sarebbero sorti dei vuoti di memoria sempre più presenti. La situazione resta tutta da valutare per quanto riguarda il futuro. Finora la Royal Family e lo staff della comunicazione di Clarence House la residenza ufficiale di Carlo e Camilla non hanno mai smentito nessuna di queste illazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *