Tortelli dolci, la preparazione di Carnevale di Benedetta Rossi

Tortelli dolci: l’idea di Benedetta Rossi per iniziare a prepararci per il Carnevale. Si tratta di dolci golosissimi e facili da fare

Tortelli dolci
Screen da video

Ci siamo lasciati da poco alle spalle le feste natalizie e come ogni anno si pensa già al Carnevale, la festa più allegra che ci sia e che piace tanto ai più piccoli.

Le chiacchiere senza dubbio sono i dolci per eccellenza di questo periodo ma ci sono tante altre delizie che possono essere preparate in casa. Ce le mostra Benedetta Rossi nel suo blog.

Una tra queste è rappresentata dai tortelli dolci realizzati con un impasto morbido e friabile e con un ripieno golosissimo di Nutella. Piaceranno di sicuro a tutti, grandi e piccoli ed in un attimo andranno a ruba. Vediamo come farli.

Tortelli dolci, la ricetta di Benedetta Rossi

Tortelli dolci
Screen da video

Ingredienti

  • 1 uovo
  • 140 gr di farina 00
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 1 cucchiaio di olio di semi di girasole
  • 1 cucchiaio di liquore all’anice (o altro liquore)
  • la buccia grattugiata di mezzo limone
  • un pizzico di sale
  • albume d’uovo per spennellare
  • 1 cucchiaino di Nutella per tortello
  • olio per friggere q.b.
  • zucchero a velo q.b. per decorare

Procedimento

Per realizzare i tortelli dolci di Benedetta Rossi si parte subito col preparare l’impasto. In una ciotola si unisce uovo, zucchero, liquore, olio di semi di girasole, scorza di limone grattugiata, sale e infine, un po’ alla volta, la farina, mescolando bene con le mani.

Potrebbe interessarti anche: Pesce fresco, come sceglierlo bene al bancone

Appena l’impasto diventa consistente, ci si sposta sul piano di lavoro, ben infarinato, e si continua a lavorare fino a quando non si ottiene un panetto liscio e omogeneo. Si avvolge nella pellicola e si lascia riposare per almeno 30 minuti, in questo modo si stenderà più facilmente.

Dopo aver fatto riposare l’impasto si procede a stenderlo sul piano infarinato creando con il mattarello una sfoglia abbastanza sottile e con un coppapasta da 7-8 cm si creano tanti piccoli dischi, l’importante è che siano di numero pari.

Sulla metà dei dischi si adagia un cucchiaino di Nutella, si spennellano i bordi dei dischi con l’albume d’uovo e si accoppiano i dischi per formare i tortelli sigillando i bordi con una forchetta.

Potrebbe interessarti anche:  Spaghetti tonno e pomodoro, il primo piatto velocissimo di Benedetta Rossi

Si passa così alla frittura: essenziale è che l’olio sia molto caldo così che appena saranno dorati i tortelli possono essere estratti e sistemati su carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso. Infine una spolverata di zucchero a velo e sono pronti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

sdsd