Le origini della festa del papà 2022. Quando si festeggia e perché

Le origini della festa del papà, quando si festeggia e perché. Tutti i modi originali e creativi per festeggiarla con il genitore.

Festa papà
Papà (pixaaby-bob_dymt)

Le origini della festa del papà hanno radici antiche e religiose. Infatti in questo giorno si ricorda San Giuseppe, padre putativo di Gesù.

Ogni anno questa festa cade sempre nello stesso giorno che è il 19 marzo. Essendo una ricorrenza civile si celebra la figura del padre.

La prima volta che è apparsa questa ricorrenza era nell’800, in un martirologio gallicano scritto da Rheinau. Solo nel XIV e XV è però diventata Festa del papà, grazie all’influenza dei francescani.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Festa della donna: la storia di questa ricorrenza e perché si celebra

Le origini della festa del papà

Papà figlia
Papà figlia (pixabay-ddimitrova)

Oltre che ad essere una ricorrenza antica, nel nostro paese ma anche in tutto il mondo è molto sentita come festa.

Viene festeggiata con dolci e piatti tipici della tradizione che variano di posto in posto. Vengono chiamati i dolci di San Giuseppe e di solito sono fatti con creme e marmellate. Un esempio sono le famose Zeppole che sono dolci fritti in forno e farciti con la crema .

Per festeggiare questo giorno speciale potete comprare un pensiero a vostro padre, oppure preparare un’ottima cena per condividere un momento insieme. Anche la colazione può essere un bel momento per festeggiare.

Altrimenti potete prendervi del tempo per voi e andare a visitare musei o fare un giro in un’altra città se avete il tempo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Pasqua 2022, il metodo secolare per calcolare il giorno esatto

Chi invece vive lontano dal proprio papà, può comunque fare qualcosa di bello con la creatività. Si può far recapitare un bel biglietto d’auguri particolare e fatto a mano.

Festa del papà
Festa del papà(pixabay-stocksnap)

Magari si può anche preparare il dolce preferito del papà e organizzare dei giochi da fare insieme la sera per condividere momenti unici.

Anche andare semplicemente fuori a pranzo o cena può essere un bellissimo modo di celebrare. L’idea in generale è che non bisogna fare cose troppo impegnative, ma bensì semplici e sentite davvero.

Il vostro papà sarà contento qualsiasi cosa decidete di fare. Allora affrettatevi che il 19 marzo è dietro l’angolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *