Muffin salati tonno e olive di Benedetta, la ricetta veloce e sfiziosa

Muffin salati tonno e olive: una vera preparazione sfiziosa per un aperitivo e non solo da gustare con gli amici. Ecco la ricetta di Benedetta Rossi

Benedetta Rossi
Benedetta Rossi (Screenshot Video Facebook Benedetta Rossi)

Stai organizzando un aperitivo e vuoi preparare qualcosa di sfizioso? Benedetta Rossi ha l’idea che fa al caso tuo. Si tratta dei muffin salati, gustosissimi bocconcini da mangiare al volo come ottimi finger food.

Sono molto veloci da preparare ma rappresentano, allo stesso tempo, un’idea molto sfiziosa da proporre, ideali anche per una cena tra amici portando in tavola qualcosa di diverso, magari da gustare tutti insieme sul divano guardando un bel film.

Con la ricetta base di Benedetta si realizzano 12-15 muffin salati nella versione tonno e olive. Ma questa non è l’unica alternativa. Le idee da sperimentare sono moltissime, basta solo un po’ di fantasia e lo stampo da muffin, per il resto sarà un gioco da ragazzi.

Potrebbe interessarti anche: Come foderare le teglie con la carta forno, i trucchi di Benedetta Rossi

Muffin salati tonno e olive, la ricetta di Benedetta Rossi

Muffin salati
Muffin salati (Screenshot Video Facebook Benedetta Rossi)

Ingredienti

  • 3 uova
  • 100 ml olio di semi
  • 100 ml latte
  • 100 g formaggio grattugiato
  • 200 g farina 00
  • 7 g lievito per torte salate
  • 100 g tonno in scatola sgocciolato
  • 80 g olive nere a pezzetti
  • sale fino q.b.
  • pepe q.b.

Procedimento

Per realizzare i muffin salati tonno e olive di Benedetta Rossi si parte preparando l’impasto base: con una forchetta si mescolano le uova, l’olio di semi, il latte, il formaggio grattugiato, il sale e il pepe. Si aggiunge poi la farina ed il lievito per torte salate, mescolando con cura fino a eliminare tutti i grumi.

A questo punto si unisce il tonno sgocciolato e le olive tagliate a pezzetti. Si prepara lo stampo per muffin inserendo nelle fessure i pirottini e riempiendoli con due cucchiai scarsi di composto.

Si mette in forno caldo a 170° C per circa 20 minuti, o comunque fino a quando saranno ben dorati. Si lasciano leggermente intiepidire e si possono mangiare.

Potrebbe interessarti anche: Torta della suocera al cioccolato di Benedetta, soffice e golosa

Benedetta ci spiega che questa versione base può essere arricchita a proprio gusto personalizzando la propria preparazione. Si possono aggiungere, infatti, dei cubetti di emmenthal o dei pomodorini secchi a pezzetti.

Con lo stesso impasto, poi si può variare il condimento unendo magati prosciutto e formaggio oppure prosciutto crudo, zucchine e provola o anche una versione boscaiola con i funghi. Per un aperitivo si può pensare di creare un mix di tanti gusti per dare ad ognuno la possibilità di scegliere il gusto che preferisce.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.