Hamburger di carne e verdure, il secondo di Benedetta originale e sfizioso

Hamburger di carne e verdure: velocissimo e super facile da preparare. Benedetta Rossi ci insegna come farlo in casa in modo genuino

Benedetta Rossi
Benedetta Rossi in cucina (Screenshot Video Facebook Benedetta Rossi)

Gli hamburger sono sempre ben accetti a tavola, piacciono a tutti, genuini e sfiziosi nello stesso tempo. Se preparati in casa ancora meglio. Per la ricetta possiamo affidarci a Benedetta Rossi che ci propone quella degli hamburger di carne e verdure per un secondo piatto velocissimo ma anche originale e sfizioso.

Preparare i burger a casa è facilissimo, non servono abilità particolari e attrezzi specifici, solo una grattugia e una ciotola, niente più. Anche lo stesso attrezzo per formare gli hamburger è superfluo, si fa tutto con le mani modellando l’impasto fatto di carne macinata, meglio se di vitello i mista (sconsigliata quella di pollo e tacchino perché troppo secca in cottura), carota e zucchina ed un po’ di odori. Ad amalgamare il tutto un uovo che si può sostituire anche con una patata bollita ed un po’ di pangrattato.

Gli hamburger di carne con verdure si possono accompagnare con una semplice ma gustosa insalata mista o anche con delle verdure fritte preparate però nella friggitrice ad aria così da essere buone e anche salutari. E poi ci sono le intramontabili patate al forno. Ad ognuno il suo contorno, ecco a voi la ricetta!

Potrebbe interessarti anche: Polpettone di tonno di Benedetta, si prepara con soli 4 ingredienti

Hamburger di carne e verdure, la ricetta di Benedetta Rossi

hamburger di carne e verdure Benedetta Rossi
hamburger di carne e verdure (Screenshot Video Facebook Benedetta Rossi)

Ingredienti

  • 350 g carne macinata
  • 1 carota
  • 1 zucchina
  • 1 uovo oppure una patata bollita di circa 100 grammi
  • 50 g formaggio grattugiato
  • 100 g pangrattato
  • Prezzemolo q.b.
  • sale fino q.b.
  • pepe q.b.
  • noce moscata q.b.

Procedimento

Per preparare gli hamburger di carne e verdure di Benedetta Rossi si grattugia in una ciotola la carota e la zucchina. Poi si aggiunge la carne, il formaggio grattugiato, l’uovo e il pangrattato.

Potrebbe interessarti anche: Frittelle di carciofi di Benedetta, croccanti e saporite pronte in soli 15 minuti

Si passa poi a tutti gli odori: prezzemolo, noce moscata, sale e pepe e si amalgama con le mani fino ad ottenere un composto omogeneo ma anche morbido, che sia lavorabile con le mani.

Così si dà la forma dell’hamburger dando con le mani una leggera pressione e modellando. Il suggerimento di Benedetta è di usare 140 grammi di composto per ogni burger. Per chi possiede l’accessorio da cucina apposito può usare anche quello.

Una volta pronti tutti gli hamburger si passa alla cottura. Si scalda una piastra antiaderente e si posizionano i burger sopra, aiutandosi con una spatola e dando una leggera pressione per farli aderire bene alla piastra. Quando iniziano a staccarsi, più o meno a metà cottura e dopo che saranno trascorsi all’incirca 15 minuti, si possono girare aspettando più o meno lo stesso tempo di cottura per l’altro lato.

A questo punto si possono impiattare accompagnati, come suggerisce la food blogger, con un’insalata o con il contorno che ognuno preferisce di più.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *