Cosa accade al colesterolo se si beve il caffè con la cannella

Cosa accade al colesterolo se si beve il caffè con la cannella al mattino è davvero impressionante. La cannella è rinvigorente.

Cannella caffè
Cannella caffè (pixabay-katineart)

Cosa accade al colesterolo se si beve il caffè con la cannella al mattino? Il caffè è la bevanda più diffusa e amata di sempre.

Aiuta a svegliarsi al mattino e dona sollievo dopo un pranzo. Oltre che a dare piacere questa bevanda apporta anche benefici al corpo e alla salute.

Pare che poi l’unione del caffè alla cannella non solo regali un sapore intrigante, ma aiuta anche a migliorare la memoria.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Lavanda: quando piantarla per una fioritura meravigliosa

Cosa accade al colesterolo se si beve il caffè con cannella

Cannella stecche
Cannella (pixabay-daria-yakovleva)

Alcuni scienziati americani sostengono che consumare la cannella aiuti a migliorare l’apprendimento. La cannella una volta metabolizzata diventa benzoato di sodio, ossia un farmaco usare per curare danni cerebrali.

Pare che poi chi consumi la cannella regolarmente, abbassa i livelli di trigliceridi, LDL e anche colesterolo totale nel sangue.

Perciò si rivela utile aggiungere un cucchiaino di cannella alla propria tazza di caffè al mattino o anche durante il giorno.

Questa bevanda a base di caffè e cannella può dare anche altri benefici da non dimenticare. Un cucchiaio di cannella contiene 4 gr di fibra, 8% di calcio, 3% di vitamina K e anche il 4% di ferro. Tutti elementi di cui abbiamo bisogno.

Inoltre un cucchiaio di cannella contiene anche la stessa quantità di antiossidanti di mezza tazza di mirtilli che sono tra gli alimenti più ricchi. Gli antiossidanti sono davvero molto importanti per il corpo.

Anche solo annusare la cannella fa risvegliare i sensi migliorando la capacità di risposta motoria e anche visiva. Questo aumenta se viene consumata regolarmente.

La cannella poi è il sostituto perfetto dello zucchero. È un dolcificante naturale che non ha calorie ed evita che si verifichino picchi di zucchero nel sangue.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Lacca per capelli: i consigli su come usarla per un ottimo risultato

Questa spezia si è verificata utile nel liberare le mucose nasali e riduce la produzione di muco e tutti i sintomi del raffreddore.

Cannella polvere
Cannella (pixabay-ulleo)

Dona più energia al corpo e riduce la concentrazione di colesterolo e i trigliceridi che possono causare l’ostruzione delle arterie.

Infine la cannella aiuta anche ad eliminare le voglie di dolci che non giovano alla salute per via degli alti livelli di zucchero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *