Rimedio naturale contro bruchi e formiche. Davvero efficace

Rimedio naturale contro i burchi e le formiche che infestano il giardino e la casa d’estate. È efficace, garantito!

Formiche
Formiche (pixabay-hans)

Rimedio naturale contro i bruchi e le formiche che infestano il giardino e la casa d’estate. Questi insetti sono particolarmente fastidiosi ed escono durante questo periodo di caldo.

Se non si risolve il problema subito, ci si ritrova la casa infestata perché entrano da ogni angolo e attaccano la spazzatura e tutte le briciole che trovano.

Oltre a mantenere la casa pulita in modo maniacale, occorre anche trovare un rimedio duraturo per questo problema.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Scaloppine al limone, squisite e light: si preparano in poco tempo

Rimedio naturale contro bruchi e formiche

Bruco
Bruco (pixabay-nidan)

Le formiche avvertono gli odori anche da lontano e si muovo in branco. Lasciano degli odori come traccia per le compagne, pertanto occorre eliminare quelle tracce.

Vivono nei formicai all’esterno della casa dove ripuliscono la terra e la rimuovono portando piccole pietre che assorbono l’anidriade carbonica. Creano gallerie interne al terreno rendendolo fertile.

Le formiche sono amiche degli afidi che fanno appassire le rose. Attaccano le coccinelle e in cambio gli afidi gli regalano sostanze zuccherine.

Perciò per rimuovere le formiche si possono utilizzare le foglie di pomodoro, perché non ne sopportano l’odore.

Vanno tolti i getti laterali della pianta, in modo che produca più pomodori. Le foglie vanno poi prese e messe in acqua a 100 gradi e lasciate per l’infusione almeno un’ora.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Se vuoi dimagrire velocemente questi frutti potrebbero impedirtelo

Quando l’acqua si sarà raffreddata, le useremo per cospargere il giardino nei punti in cui non si vuole che arrivino le formiche.

Foglie pomodoro
Foglie pomodoro (pixabay-detonator)

Questa soluzione è utile anche per eliminare i bruchi. Anche in casa si può adottare questo metodo. Basta prendere una spugnetta con poco liquido, oppure qualche foglia di pomodoro da mettere in alcuni punti precisi. Bisogna fare però attenzione ai bambini e agli animali domestici che potrebbero andare a curiosare.

Provate subito questo metodo perché la stagione estiva è ormai alle porte e le formiche stanno già cominciando a presentarsi. Evitate di lasciare in giro cibo, anche quello degli animali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *