Beautiful, Anticipazioni 7 e 8 maggio 2022: Thomas mette Vinny all’angolo

Beautiful, Anticipazioni 7  e 8 maggio 2022: Thomas mette Vinny all’angolo e lo costringe a confessare tutta la verità sul test del DNA. 

Carter
Carter (screenshot mediaset)

Beautiful, Anticipazioni 7 e 8 maggio 2022. Thomas mette Vinny all’angolo e lo costringe a confessare la verità sul test di paternità.

Zoe invece continua a implorare Carter di perdonarla dopo quello che è successo con Zende. L’avvocato però non è affatto convinto.

Steffy continua ad essere profondamente delusa dai risultati del test del DNA, nonostante il supporto di Finn la Forrester è amareggiata.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Una Vita, anticipazioni di sabato 7 e domenica 8 maggio 2022

Beautiful, Anticipazioni 7 e 8 maggio 2022

Paris
Paris (screenshot mediaset)

Steffy porta avanti la sua gravidanza anche se con dispiacere perché sperava tanto che il figlio fosse di Finn.

Proprio riguardo a questo ci sta pensando Thomas a risolvere la situazione. Il giovane Forrester vuole arrivare in fondo alla vicenda e scoprire se il test è stato manipolato dall’amico Vinny per far risultare Liam il padre e separarlo quindi da Hope.

Thomas sa che Vinny lo avrebbe fatto solo per fargli un favore, ma non si rende conto della gravità della situazione e dell’effetto che ha sulla vita di tutti quelli a cui vuole bene. Compresa la sua.

Thomas non vuole più giocare sporco, ormai ha imparato la lezione e per questo motivo costringe Vinny a confessare tutto. Lo costringerà a mostrargli i risultati sul computer

Zoe continua invece a provare senza sosta di riconquistare Carter che però non è minimamente intenzionato a perdonarla. La Buckingham accusa la sorella di aver causato tutto questo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Sparisce la scadenza dello yogurt e del latte, meno spreco ma è salutare?

Zoe proverà nuovamente a cacciare Paris dall’azienda, non solo perché la ritiene responsabile della sua rottura con Carter, ma perché il suo rapporto con Zende non le va proprio giù.

Zende
Zende (screenshot mediaset)

Paris però non si farà certo comandare dalla sorella che non ha fatto altro che puntarle il dito contro dal primo istante in cui è arrivata, senza prendersi la responsabilità delle sue azioni che l’hanno condotta dove è ora.

La sorella non ha alcuna colpa, è solo lei la responsabile delle sue sventure dal momento che ha deciso volontariamente di flirtare con Zende pur essendo fidanzata con Carter.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *